[googleb0de03b8602a8fdb.html]

sabato 16 gennaio 2016

Alex Britti - Cinque petali di rosa











Alex Britti - Cinque petali di rosa



Il testo

Sei… nella notte più profonda 
o nel cielo luminoso 
nella crudeltà di un’onda 
o nella mia carezza.
Sei… il mistero del destino 
o la verità del vino 
nei tuoi occhi larghi d’alba 
o viali del tramonto.

Sei.. medicina degli affanni 
la regina degli inganni 
solo adesso me ne rendo conto.

Stai… all’inferno o in paradiso 
dentro il fango o in un sorriso 
nel piacere di un caffè 
preso in pomeriggio.

Sai, la bellezza è silenziosa 
delicata e forte come cinque petali di rosa 
che non cadono mai 
e se dovessero cadere già lo sai 
rimarrebbero i colori 
e il ricordo dentro un vento caldo.

Poi… siamo come la bellezza 
certe volte è maliziosa 
certe volte si nasconde dietro un’amarezza.

Sai, la bellezza è silenziosa 
delicata e forte come cinque petali di rosa 
che non cadono mai 
e se dovessero cadere già lo sai 
rimarrebbero i colori 
e il ricordo dentro un vento caldo.

E’ ora di partire, prepariamoci a viaggiare 
giriamo nei meandri di una vita da spaccare 
prendiamoci di mira e poi facciamo pace 
e diamo un nome adesso a tutto quello che ci piace 
come sai 
la bellezza è silenziosa 
delicata e forte come cinque petali di rosa 
che non cadono mai 
e se dovessero cadere già lo sai 
rimarrebbero i colori 
e il ricordo dentro a un vento caldo.

E poi nella notte più profonda 
o nel cielo luminoso 
nella crudeltà di un’onda 
come la… 
come la bellezza!

 accordi per chitarra 

Do#m       Si        La        Lab         Do#m
Sei nella notte più profonda o nel cielo luminoso
           Si         La        Lab
nella crudeltà di un'onda o nella mia carezza.
  Do#m       Si        La        Lab         Do#m
Sei il mistero del destino o la verità del vino
           Si         La        Lab
nei tuoi occhi larghi d'alba o viali del tramonto.
  Do#m       Si        La        Lab         Fa#m
Sei medicina degli affanni la regina degli inganni
    Mi         Lab
solo adesso me ne rendo conto.
 Do#m       Si        La        Lab                    Do#m
Stai all'inferno o in paradiso dentro il fango o in un sorriso
       Si         La      Lab
nel piacere di un caffè preso in pomeriggio.
  Fa#m      Si          Mi
Sai, la bellezza è silenziosa
  La               Mib           Lab    Do#m
delicata e forte come cinque petali di rosa
               La      Si          Labm        Do#m
che non cadono mai e se dovessero cadere già lo sai
 Fa#m          Mi         Lab
rimarrebbero i colori e il ricordo dentro un vento caldo.
Do#m      Si        La        Lab               Do#m
Poi siamo come la bellezza certe volte è maliziosa
        Si         La         Lab
certe volte si nasconde dietro un'amarezza.
  Fa#m      Si          Mi
Sai, la bellezza è silenziosa
  La               Mib           Lab    Do#m
delicata e forte come cinque petali di rosa
               La      Si          Labm        Do#m
che non cadono mai e se dovessero cadere già lo sai
 Fa#m          Mi         Lab
rimarrebbero i colori e il ricordo dentro un vento caldo.

  La                Si
E' ora di partire, prepariamoci a viaggiare
 Do#m                    Fa#
giriamo nei meandri di una luna da spaccare
  La                Si
prendiamoci di mira e poi facciamo pace
  Do#m                          Si        La
e diamo un nome adesso a tutto quello che ci piace
       Fa#m      Si          Mi
come sai la bellezza è silenziosa
  La               Mibm           Lab    Do#m
delicata e forte come cinque petali di rosa
               La      Si          Labm         Do#m
che non cadono mai e se dovessero cadere già lo sai
 Fa#m          Mi         Lab
rimarrebbero i colori e il ricordo dentro un vento caldo.
  Do#m       Si        La        Lab         Do#m
E poi nella notte più profonda o nel cielo luminoso
           Si         La        Lab
nella crudeltà di un'onda come la
           Do#m
come la bellezza!

Do#m Si La Lab Do#m Si La Lab

Nessun commento:

Posta un commento