[googleb0de03b8602a8fdb.html]

lunedì 1 giugno 2015

I Nomadi - Non c'è tempo da perdere - VideoClip Ufficiale







I Nomadi - Non c'è tempo da perdere



Il testo

Vedo la rabbia, nelle città
 il conto della storia arriva al tavolo
 quando ti entra nella pancia
 sei messo alla prova, sei pronto
 abbi fede nella tua libertà
 a parlare della tua verità
 c’è una strada, da prendere
 apri gli occhi e prova a scegliere

E non c’è tempo da perdere
 quel che resta da prendere
 insieme
 contro ogni dolore, insieme e poi
 accenderemo il motore
 e non ci sono più scuse
 c’è solo il tempo di tornare
 insieme
 a sorridere per le strade
 insieme
 a cercare una luce
 nelle case

Sento le grida, nei talk show
 è un gioco di mani sotto il tavolo
 incantatori di serpenti
 noi siamo lepre ma siamo pronti
 a trasformare ogni bugia in verità
 a raccogliere da terra la dignità
 c’è quel vuoto da colmare
 allora alzati e prova a scegliere

Non c’è tempo da perdere
 quel che resta da prendere
 insieme
 contro ogni dolore, insieme e poi
 accenderemo il motore
 e non ci sono più scuse
 c’è solo il tempo di tornare
 insieme
 a sorridere per le strade
 insieme
 a cercare una luce
 nelle case

Il metallo vale più della vita
 il destino sulla punta di una matita
 dietro ad ogni vuoto da riempire
 c’è un dolore da trasformare

E non ci sono più scuse
 c’è solo il tempo di tornare
 insieme
 a sorridere per le strade
 insieme
 a cercare una luce
 nelle case

 accordi per chitarra 

Lam Fa Rem Lam Lam Fa Sol

         Lam     Fa    Rem  Lam
Vedo la rabbia, nelle città
     Lam             Fa      Rem     Lam
il conto della storia arriva al tavolo
         Lam     Fa    Rem  Lam                     Fa      Sol
quando ti entra nella pancia     sei messo alla prova, sei pronto
       Lam       Fa    Rem       Lam       Fa      Sol
abbi fede nella tua libertà a parlare della tua verità
         Lam     Fa    Rem   Lam                                Re
c'è una strada, da prendere   apri gli occhi e prova a scegliere

                  Do                          Sol
E non c'è tempo da perdere quel che resta da prendere insieme
  Rem                          Fa
contro ogni dolore, insieme e poi accenderemo il motore
         Do                            Sol
e non ci sono più scuse c'è solo il tempo di tornare insieme
  Rem                          Fa                             Rem Rem7
a sorridere per le strade insieme a cercare una luce nelle case

         Lam     Fa    Rem  Lam
Sento le grida, nei talk show
     Lam           Fa      Rem     Lam
è un gioco di mani sotto il tavolo
        Lam   Fa    Rem  Lam                  Fa      Sol
incantatori di serpenti noi siamo lepre del ma siamo pronti
          Lam        Fa    Rem      Lam          Fa          Sol
a trasformare ogni bugia in verità a raccogliere da terra la dignità
         Lam     Fa     Rem   Lam                         Re
c'è quel vuoto da colmare allora alzati e prova a scegliere

                  Do                          Sol
E non c'è tempo da perdere quel che resta da prendere insieme
  Rem                          Fa
contro ogni dolore, insieme e poi accenderemo il motore
         Do                            Sol
e non ci sono più scuse c'è solo il tempo di tornare insieme
  Rem                          Fa                             Rem Rem7
a sorridere per le strade insieme a cercare una luce nelle case
  Lam              Fa
Il metallo vale più della vita
   Lam                    Fa
il destino sulla punta di una matita
Mim                              Fa                        Do Sol Rem Fa
dietro ad ogni vuoto da riempire c'è un dolore da trasformare

       Do                           Sol
E non ci sono più scuse c'è solo il tempo di tornare insieme
  Rem                          Fa                             Rem Rem7
a sorridere per le strade insieme a cercare una luce nelle case

Lam Fa Rem Lam a sfumare

Nessun commento:

Posta un commento