[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 19 febbraio 2012

Sanremo 2012 - Arisa - La notte






La notte - midi karaoke


Sanremo 2012 - I cantanti in gara






Partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone Sincerità, Ha raggiunto il successo vincendo la categoria "Nuove Proposte". Contemporaneamente è stato pubblicato anche il suo album d'esordio, intitolato anch'esso Sincerità, che ha riscosso un buon successo in Italia. Nel 2010 è tornata al Festival di Sanremo nella categoria "Artisti" con la canzone Malamorenò, che ha accompagnato l'uscita dell'omonimo album. Nel 2011 è stata giudice dell'edizione italiana del talent show X Factor'. Oggi, Arisa, ritorna a Sanremo 2012 con la canzonzne "La notte"...



Il testo

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale che sale
Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perché
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c’è
E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà
Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c’è il dolore che sale che sa e e fa male
Arriva al cuore lo picchiare più forte di me
Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Ed in un attimo mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è
E sale e accende gli occhi il sole adesso dov’è
Mentre il dolore sul foglio è seduto qui accanto a me
Che le parole nell’aria sono parole a metà
Ma queste sono già scritte e il tempo non passerà
Ma quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà
E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà





accordi

Fa
Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
Do
perché mi porto un dolore che sale che sale
Sol/Si Re-
Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perchè
Fa
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
Do
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Sol/Si Re-
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c’è
Fa Do
E quando arriva la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si La-
La vita può allontanarci l’amore continuerà
Fa
Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Do
Ma c’è il dolore che sale che sa e e fa male
Sol/Si Re-
Arriva al cuore lo picchiare più forte di me
Fa
Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Do
Ed in un attimo mi scoppia la testa
Sol/Si Re-
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è
Fa Do
E sale e scende gli occhi il sole adesso dov’è
Sol La-
Mentre il dolore sul foglio è seduto qui accanto a me
Fa Do
Che le parole nell'aria sono parole a metà
Sol/Si La-
Ma queste sono già scritte e il tempo non passerà
Fa Do
Ma quando arriva la notte la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si La-
La vita può allontanarci l’amore continuerà

Fa Do Sol Re-

....
Fa Do
E quando arriva la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si Do Fa
La vita può allontanarci la vita poi continuerà
Do Fa
Continuerà
Do
Continuerà

3 commenti:

  1. Carina qst canzone, no???? Voi k ne pensate???

    RispondiElimina
  2. Si,è proprio bella. Ho avuto l'occasione di ascoltarla allo stage-meeting di Padova (Gran Teatro Geox) e anche lì mi è piaciuta molto.

    RispondiElimina
  3. bellissima! più l'ascolto più mi sembra un capolavoro

    RispondiElimina