[googleb0de03b8602a8fdb.html]

sabato 28 febbraio 2015

Un disco per l'estate
Giampiero Artegiani - Il sogno di un buffone (1983)











Il testo

Ehi, giullare dove vai?
Vado via via di qui,
via da chi mi ferì.
E la luna illuminò,
una lacrima che
la sua guancia solcò.
La mia storia ti dirò:
"Io l'amavo però
lei mi disse vai via
e il mio cuore scoppiò
quando rise di me.
Lei regina lassù
e io buffone quaggiù.
Una carezza non ebbi mai
forse è per questo che te ne vai...
Occhi blu io non ho,
ma da cielo li ruberò
pregherò, cambierò,
da una quercia rinascerò.
Sui capelli che ho
il colore del grano avrò
ed un cavallo che sappia volare
ed una spada forgiata dal sole
ed una stella che brilli lontanto
e che mi guidi la mano.
E al mio passaggio manciate di rose
e lungo il fiumi ginestre e mimose
e nei sentieri ortiche e more
è un aria di primavera.
E quel giorno tornerò.
Lei dirà: "Io non so cavaliere chi sei"
forse non ricordi più,
quel buffone che un di per amore fuggì.
Sul suo viso urlerò
con tutto il fiato che ho.
"Ora non ridi più" e la mia spada alzerò.
Ma una carezza poi, sciolglierò
perchè nell'animo un fiore ho...
Occhi blu io non ho,
ma da cielo li ruberò,
pregherò, cambierò,
da una quercia rinascerò.
Sui capelli che ho il colore del grano avrò.
Ma come è dolce la sera!
E al mio passaggio manciate di rose
e lungo il fiume ginestre e mimose
e nei sentieri le ortiche e le more
è un aria di primavera.

E solo un sogno però
è tutto quello che ho.

 accordi per chitarra 

Fm
Ehi giullare dove vai

  Cm
Vado via via di qui

    Fm
via da chi mi ferì

            Cm
E la luna illuminò

                   Fm
una lacrima che la sua guancia solcò

G#               C#
La mia storia ti dirò

Fm
Io l'amavo però

lei mi disse vai via

  C#
e il mio cuore scoppiò

    G#
quando rise di me

    D#
Lei regina lassù

      G#
ed io buffone quaggiù

 C7                  Fm
Una carezza non ebbi mai

        C#                   G#
forse è per questo che te ne vai

Occhi blu io non ho

ma dal cielo li ruberò

pregherò cambierò

da una quercia rinascerò

         Fm9
Sui capelli che ho

                 G#9
il colore del grano avrò

                     Cm7
ed un cavallo che sappia volare

                   C#
ed una spada forgiata dal sole

                      A#m
ed una stella che brilli lontano

                    Cm7
e che mi guidi la mano

E al mio passaggio manciate di rose

                   C#
e lungo il fiume ginestre e mimose

                     A#m
e nei sentieri l'ortica e la mora

                    Cm
è un'aria di primavera

            Cm7     C# A#m
Na na na na na na na   


Cm            Fm
E quel giorno tornerò

Lei dirà io non so cavaliere chi sei

G#             C#
forse non ricordi più

     Fm
quel buffone che un di per amore fuggì

    C#
Sul suo viso urlerò

    G#
con tutto il fiato che ho

 D#
Ora non ridi più

     G#
e la mia spada alzerò

    C7                        Fm
Ma una carezza poi sciolglierò

       C#                  G#
perchè nell'animo un fiore ho

Occhi blu io non ho ma dal cielo li ruberò

         G#9
pregherò cambierò

                 G#
da una quercia rinascerò

         Cm
Sui capelli che ho

                    G#9
il colore del grano avrò

               Cm7  C#
Na na na na na na na

A#m                  Cm7
Ma come è dolce la sera

                         G#
E al mio passaggio manciate di rose

                          C#
e lungo il fiume ginestre e mimose

                        A#m
e nei sentieri l'ortica e la mora

                    C#
e un'aria di primavera

                     A#m6
E' solo un sogno però

                   Cm7
è tutto quello che ho

                     G#
ed un cavallo che sappia volare

                      C#
ed una spada forgiata dal sole

                      A#m9
ed una stella che brilli lontano

                    Cm7
e che mi guidi la mano

                         G#
E al mio passaggio manciate di rose

                          C#
e lungo il fiume ginestre e mimose

                     A#m
e nei sentieri l'ortica e la mora

                    G#
e un'aria di primavera

                     C#
Na na na na na na na.


A#m                  G#
Ma come è dolce la sera

         Cm7        C#
Na na na na na na na

A#m                 Cm
e un'aria di primavera

         G#       C#
Na na na na na na na

A#m                    D#6
Ma come è dolce la sera

G# C# A#m Cm Cm7 C# A#m G#

Nessun commento:

Posta un commento