[googleb0de03b8602a8fdb.html]

venerdì 19 maggio 2017

Di Chiara - Buio e luce














Il testo

Sono come te 
due mani come te, 
un cuore come te, però 
il mio batte più forte, 
ti rincorre, lo ammette.

Tu sei come me, 
cadi come me, 
piangi come me, però 
non sai chiedere aiuto 
parli dietro uno scudo

Quello che mi dai 
è tutto e niente, amore timido 
che poi si arrende. 
Questi siamo noi, 
diversi ma con gli occhi simili 
il buio e la luce, 
la guerra e la pace

Cosa resta se 
non ci siamo più? 
Lo sappiamo solo noi 
quanto costa la fine 
se non vedi una fine.

Siamo stati noi 
a trascinarci qua 
conclusione logica, 
soluzione prevista 
senza punti di vista.

Quello che mi dai 
è tutto e niente, amore timido 
che poi si arrende. 
Questi siamo noi, 
diversi ma con gli occhi simili 
il buio e la luce, 
la guerra e la pace.

Ogni giorno è il giorno più importante, 
spero almeno oggi tu mi ascolterai, 
ma non mi ascolterai.

E queste parole non serviranno a niente 
né a cancellarti e nemmeno a riportarti qua, 
a riportarti qua.

Questi siamo noi, 
diversi ma con gli occhi simili. 
Quello che mi dai 
è tutto e niente, amore timido 
il buio e la luce, 
la guerra e la pace

Nessun commento:

Posta un commento