[googleb0de03b8602a8fdb.html]

venerdì 19 maggio 2017

Alexia - Beata Gioventù












Il testo

Il rito di ogni anno 
le macchine che vanno 
somiglia a un deserto la città

L'estate sempre uguali 
romanzi da giornali 
i tradimenti e le celebrità

E da metà marito 
promesse appese a un dito 
l'amore è eterno finché finirà

Gli esordi puberali 
gli amori stagionali 
i corpi caldi della prima età

E l'ombra di un'estate 
le labbre appiccicate 
promesse di incoscienza e di poesia

Castelli sulla sabbia 
con gli anni tutto cambia 
ma il tempo non aspetta e fugge via

Beata gioventù 
con il futuro in mano 
e i capelli al vento

Beata gioventù 
che tiene in tasca i sogni 
i sogni in movimento

Beata gioventù 
l'estate dentro gli occhi 
il fuoco nella neve

Beata gioventù 
che tutto il mondo è tuo 
e niente ti appartiene

Le curve del destino 
tracciate in una mano 
chissà che cosa ne sarà di me

Tabacco, apertivi 
i ritornelli estivi 
le solite canzoni da chalet

Le dive della notte 
i maschi fanno a botte 
nella periferia, in un luna park

Ma Giulia se ne frega 
somiglia ad una strega 
con il trucco di una principessa dark

Ha il volto che le brilla 
la guardo, mi somiglia 
rivedo quando avevo la sua età

Ritorno a quei pensieri 
e quasi sempre ieri 
ma il tempo non aspetta e se ne va

Beata gioventù 
con il futuro in mano 
e i capelli al vento

Beata gioventù 
che tiene in tasca i sogni 
i sogni in movimento

Beata gioventù 
l'estate dentro gli occhi 
il fuoco nella neve

Beata gioventù 
che tutto il mondo è tuo 
e niente ti appartiene

All'infinità età 
che non conosce il mondo 
e ha il mondo ha da vedere

Non si può dire addio 
perché la vita è un sogno 
e tutto può accadere

In fondo anche io 
non faccio caso al tempo 
e attendo nuove attese

Un'emozione nuova 
una sorpresa in più

Beata gioventù 
con il futuro in mano 
e i capelli al vento

Beata gioventù 
che tiene in tasca i sogni 
i sogni in movimento

Beata gioventù 
l'estate dentro gli occhi 
il fuoco nella neve

Beata gioventù 
che tutto il mondo è tuo 
e tutto ti appartiene

Beata gioventù 
che tutto il mondo è tuo 
e tutto ti appartiene

 accordi per chitarra 

dom dom6 dom dom6

dom
azzurra come la felicita'
la vita mia va come una vela
ed ogni giorno e' una fetta si sa
quasi a meta' questa mia mela
   solm
tu sola puoi spostare sai
                                      re7
il limite facendo diventare me un principe
solm7
biancaneve vuoi dirmi chi e'
   solm
lo sai anche tu centra poco con me
solm7
forse una strega mi sento semmai
       solm
si addice di piu' lo pensi anche tu...
   rem
ma guarda questi occhi miei ti bruciano
                              la
senti queste mani mie ti incendiano
rem                                     do
giuro che ti mangerei a morsi ti divorerei
con molto gusto amore
fa
giuro che ti abbraccero' di baci ti soffochero'
do                      rem
per farti mio amore senza te senza te
                  do
senza te senza te ma dove vado amore
fa
giuro non ti pentirai
                  do
il paradiso sono io si' proprio io
              rem
la strega che vuoi meravigliosa strega che tu vuoi
    solm7
hey biancaneve che accade che fai
      solm
ti piace di piu' essere strega
solm7
la grinta e' grinta mi piace cosi'
         solm
ho il fuoco nel sangue saro' la tua droga
   rem
dimmi che pero' mi vuoi e subito
                            la
dimmi che non ce la fai a vivere
rem
senza me senza me senza me senza me
do                 fa
ma dove vai amore giuro che ti abbraccero'
                       do
di baci ti soffochero' per farti mio amore
   rem                                         do
presto tu ti accorgerai che biancaneve strega hai
                   fa
come mi vuoi amore giuro non ti pentirai
                  do
il paradiso sono io si' proprio io
      rem
amore mio il paradiso sono io
voglio amarti semplicemente
fa             la
non soffrire inutilmente
   rem                la7
da oggi in poi noi due noi due teneramente
rem
senza te senza te senza te senza te
do                  fa
ma dove vado amore giuro non ti pentirai
                    do
il paradiso sono io si' proprio io
      rem                      rem7   rem
amore mio io il paradiso sono io oh    no...
rem7
senza te senza te senza te senza te
rem
senza me senza me senza me senza me
                  re#6  la#6 re#m7 re#
uh uh no uh uh uh no

Nessun commento:

Posta un commento