[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 19 febbraio 2017

Il Carnevale - Chissà chissà perché



Canzoni di Carnevale per Bambini - video e testi













Il testo

Bambino:

C’è un’aria strana, c’è un’aria diversa
Oggi il disordine sembra normale
Qualche coriandolo sopra la testa
Una trombetta dal suono bestiale
Perché ogni volta che c’è il Carnevale
Bisogna essere allegri per forza
In questo giorno arrabbiarsi fa male,
E cercar gli scheletri dietro la porta

Ragazza:

C’è un’aria strana persino nel nonno
Sta interpretando il sergente Garcia
Egli si è messo il vestito da Zorro
Nemmeno fosse a Venezia o a Bahia
Perché ogni volta che c’è il carnevale
Ci fa vestire nei modi più strani

Bambino:

E Biancaneve purtroppo non vale
Io sarei l’unico dei 7 nani
Chissà chissà perché in questo giorno di festa
La confusione al massimo mette allegria
In maschera ogni cosa diventa diversa
Fai finta che tu non sei tu ma non è una bugia
Chissà chissà perché questo giorno speciale
È come una stella filante che scivola via
Però dopo un anno lo sai che sarà Carnevale
È questo l’effetto più bello, la vera magia
Chissà perché, Chissà chissà perché
Anche il papa si diverte da matti
Quando si trova un serpente nel letto

Papà:

Infondo tutti siam stati ragazzi
È solo un altro innocente scherzetto
Però ogni volta che c’è il carnevale
Bevo il caffe e penso stai attento
Che non mi scambi lo zucchero e il sale
Ma a volte succede anche questo
Chissà chissà perché questo giorno di festa
La confusione al massimo mette allegria
In maschera ogni cosa diventa diversa
Fai finta che tu non sei tu ma non è una bugia
Chissà chissà perché questo giorno speciale
È come una stella filante che scivola via
Però dopo un anno lo sai che sarà carnevale

È questo l’effetto più bello, la vera magia

Chissà perché, un giorno all’anno ahimè!

Nessun commento:

Posta un commento