[googleb0de03b8602a8fdb.html]

giovedì 8 dicembre 2016

Sfera Ebbasta - Bang Bang














Il testo

[Intro]
Non è una canzone d'amore
Non ne ha bisogno una vera Eva Kant
Letali come due pistole
Bang bang

[Verse 1]
Dici che non ho più tempo per noi
Ma se mi cerchi mi trovi, lo sai
Dove vuoi, quando vuoi, ti aspetto giù
Dove andiamo, è uguale, decidi tu
Ma fidati di me
Le altre non hanno nulla in comune con te
Quindi neanche con me
Quindi neanche con me, no
Ti avrei portata a Paris
Ma ero sotto i portici
Solo tu potevi stare con uno stronzo così
Mo' vedi i video in TV
Ma io e te non ci vediamo più
Ti saluto prima di partire in tour
Più soldi, più fans
Ma con te forse ho perso ogni chance
Hai il volo tra un'ora e io ti dico "resta qua"
Ma sei già sparita quando ritorno in città, no

[Bridge]
Le notti in cui non torno
Mi chiami e non rispondo
Mi dici "sei uno stronzo"
Sei il mio passato in fondo, già
Sei il mio passato in fondo, già
Sei il mio passato in fondo

[Hook]
E sei bella, oh
Te l'ho detto mille volte
Non c'hai creduto mezza, no
L'unica droga a darmi dipendenza
Incastonata in testa
Ci penso io a te
Tu non andare, resta
La mia vita è questa
Ma tu resta qua

[Bridge]
Non è una canzone d'amore
Non ne ha bisogno una vera Eva Kant
Letali come due pistole
Ce le puntiamo contro e dopo: Bang! Bang! [x4]
Bang! Bang! Bang! Bang!

[Outro]
Le notti in cui non torno
Mi chiami e non rispondo
Mi dici "sei uno stronzo"
Sei il mio passato in fondo, già
Sei il mio passato in fondo, già
Sei il mio passato in fondo

Nessun commento:

Posta un commento