[googleb0de03b8602a8fdb.html]

martedì 11 ottobre 2016

Niccolò Agliardi - Ti sembra poco










Niccolò Agliardi - Ti sembra poco



Il testo

Hai pure chi ti dice che hai sbagliato di nuovo
e perde la pazienza per non perdere te
e amici che ti reggono la faccia e il gioco
ti sembra poco ma non lo è.

E tutta la vita ad aspettare un momento
e intanto passa qualcuno che fa di tutto per te
e un giorno te ne accorgi al bancone
ti sembra poco… ma non lo è.

Hai la bellezza che stravolge e confonde
e odore di bucato e chi ti scalda il caffè
e terra ferma per contare le ore
ti sembra poco… ma non lo è.

E ho vicino occhio a maledire le stelle
e tuo fratello ti scrive da qualche parte dov’è
mi manchi ma sai come salvarti
ti sembra poco… ma non lo è.

Puoi scegliere una tenda o una capanna sul mare
oppure un grattacielo dove farti invecchiare
provare a dare un nome a tutto quello che c’è
e poi sparire in un bacio che sembra poco… ma non lo è.

Allora puoi decidere di startene zitto
o prenderti il diritto di dire com’è
sfidare l’infinito oppure perdere tutto
ti sembra poco… ma non lo è.

Io non mi ricordo un altro pezzo di vita
più bello di quello che hai diviso con me
e oggi siamo ancora vicini
e oggi siamo ancora vicini
e oggi siamo ancora vicini
ti sembra poco… ma non lo è

Nessun commento:

Posta un commento