[googleb0de03b8602a8fdb.html]

venerdì 30 settembre 2016

Giorgia - Oronero














Il testo

Parlano di me
Una donna facile
Con le difficoltà
di un giorno semplice

Parlano di te
Che sei fragile
Ma cammina a testa alta
Senza chiedere

Parlano di lui
Uno stronzo senza fine
Che si perde sotto le prime luci di aprile

Dicono di me che rimarrò da sola
Ma ne tempo ho scelto e so che ne rimarrà una di me
Una di me

Parlano di te che non hai regole
La gente parla quando non ascolta neanche se
Parlano di me che non mi amo davvero
Ma una carezza sul mio viso è il mio primo pensiero

Parlano di noi
Che abbiamo tutti contro
Ma tu sei come me so che rimarrai al mio fianco

Dicono di me
Non sono più com’ero
E questa sono io
E loro sono oro nero
Oro nero
Oro nero

Parlano di te
Un uomo che si perde
Ma dà un abbraccio
Alla vita che poi li protegge

Parlano di lei
Una donna senza cuore
Ma che chiede solamente di trovare amore

Dicono di me che non so consolare
Ma sono qui davanti a te e mi prendo il tuo dolore

Parla un po’ con me
Che sono come te
E le parole sono aria e sanno fare male
Devi saperle usare

Parlano di te
Che non hai regole
La gente giudica e non sa neanche lei perché

Parlano di me
Che non mi amo davvero
Ma una carezza sul mio viso
La vorrei sul serio

Parlano di noi
Che abbiamo tutti contro
Ma tu sei come me so che rimarrai al mio fianco

Dicono di me
Non sono più com’ero
E questa sono io
Non lo voglio l’oro nero
Oro nero
Oro nero

Parlano di te che tu non puoi cambiare
Ma nella vita hai fatto passi per potere amare
Parlano di me
Ci credo per davvero
Le tue parole per me son oro
Basta, oro nero.

 accordi per chitarra 

Fa Sib Rem Sib

 Fa
Parlano di me una donna facile
Sib
Con le difficoltà di un giorno semplice
Rem
Parlano di te che sei fragile
Sib
Ma cammini a testa alta senza chiedere
 Fa
Parlano di lui uno stronzo senza fine
Sib
Che si perde sotto le prime luci di aprile
 Rem
Dicono di me che rimarrò da sola
 Sib
Ma nel tempo ho scelto
                      Rem
e so che ne rimarrà una di me
    Sib
Una di me
 Fa
Parlano di te che non hai regole
 Sib
La gente parla quando non ascolta neanche se
 Rem
Parlano di me che non mi amo davvero
 Sib
Ma una carezza sul mio viso
            è il mio primo pensiero
Fa
Parlano di noi e abbiamo tutti contro
Sib
  Ma tu sei come me
           so che rimarrai al mio fianco
Rem
Dicono di me non sono più com’ero
 Sib                                Fa
E questa sono io e loro sono oro nero
     Sib      Rem     Sib
Oro nero   Oro nero
Fa
Parlano di te un uomo che si perde
 Sib
Ma dà un abbraccio alla vita
               che poi li protegge
Rem
Parlano di lei una donna senza cuore
 Sib
Ma che chiede solamente di trovare amore
 Fa
Dicono di me che non so consolare
Sib
Ma sono qui davanti a te e mi
                  prendo il tuo dolore
Rem
  Parla un po’ con me che sono come te
Sib                                  Rem
E le parole sono armi e sanno fare male
              Sib
Devi saperle usare
 Fa
Parlano di te che non hai regole
Sib
La gente giudica
      e non sa neanche lei perché
Rem
Parlano di me che non mi amo davvero
 Sib
Ma una carezza sul mio viso
               la vorrei sul serio
Fa
Parlano di noi che abbiamo tutti contro
 Sib
Ma tu sei come me
          so che rimarrai al mio fianco
Rem
Dicono di me non sono più com’ero
Sib
  E questa sono io
                     Fa
Non lo voglio l’oro nero
     Sib   Rem      Sib
Oro nero   Oro nero
Fa Sib Rem Sib 2v
Vocalizzo
Fa
Parlano di te che tu non puoi cambiare
Sib
Ma nella vita hai fatto passi
                per potere amare
Rem
Parlano di me ci credo per davvero
Sib    
Le tue parole sono oro basta, oro nero

GionnyScandal - Buongiorno










GionnyScandal - Buongiorno



Il testo

Se ti penso prendo a morsi le mie stesse labbra
penso tranquillo tanto poi ci pensa il karma
vorrei la nostra storia fosse come un manga
perché alla fine inizierebbe e basta

Ed ogni posto ogni canzone mi ricorda te
ma il cerotto che ho sul cuore mi ricorda che
un motivo c’è se sei scappata via perché
a svegliarci la mattina oggi saremmo in tre

Buongiorno anche se oggi non so come stai
chissà dove ti trovi adesso con chi stai
vorrei rubarti il cuore ma tu non ce l’hai
e non farò il tuo nome ma tu capirai

Buongiorno anche se oggi non so con chi sei
Buongiorno anche se oggi tu non sei più mia
Buongiorno anche se non è un buongiorno senza di lei
e casa nostra adesso è solo casa mia

E in una nuova vita spero io e te
e io non vedo l’ora sono miope
ti vedo ovunque come sui muri “Dio C’è”
ma tu sei come lui perché Dio dov’è?

E ti ho insegnato a lottare senza il kimono
e ti ho salvato da come ti volevan loro
le tue lacrime che formano una frase a caso
eravate quelli giusti al momento sbagliato

Buongiorno a te
anche se non sei più qui con me
queste mattine fanno schifo
il cielo è blu e lo vedo grigio

E buongiorno a me
mentre cerco un’altra come te
ma come si fa
eri solo tu che assomigliavi alla felicità

Buongiorno anche se oggi non so come stai
chissà dove ti trovi adesso con chi stai
vorrei rubarti il cuore ma tu non ce l’hai
e non farò il tuo nome ma tu capirai

Buongiorno anche se oggi non so con chi sei
Buongiorno anche se oggi tu non sei più mia
Buongiorno anche se non è un buongiorno senza di lei
e casa nostra adesso è solo casa mia

Anche volendo cancellarti adesso come faccio
perché sei dentro di me per sempre come un tatuaggio
ma guai a chi ti tocca fredda come il ghiaccio
fredda che pure a maggio quando parli ti esce sempre il fumo dalla bocca

Però ciò non toglie
che sarai fredda quanto vuoi ma che il ghiaccio si scioglie
e tra poco sarà inverno ma tu non ti accorgi
che anche se fuori c’è neve il sole se ne fotte

Buongiorno a te
anche se non sei più qui con me
queste mattine fanno schifo
il cielo è blu e lo vedo grigio

E buongiorno a me
mentre cerco un’altra come te
ma come si fa
eri solo tu che assomigliavi alla felicità

Buongiorno a te anche se te ormai
non ci fai caso quindi d’ora in poi
buongiorno a chi non lo riceve mai
buongiorno a me buongiorno a noi

Buongiorno a te anche se te ormai
non ci fai caso quindi d’ora in poi
buongiorno a chi non lo riceve mai
buongiorno anche a te che non ci sei più

Buongiorno a te
anche se non sei più qui con me
queste mattine fanno schifo
il cielo è blu e lo vedo grigio

E buongiorno a me
mentre cerco un’altra come te
ma come si fa
eri solo tu che assomigliavi alla felicità

Buongiorno anche se oggi non so come stai
chissà dove ti trovi adesso con chi stai
vorrei rubarti il cuore ma tu non ce l’hai
e non farò il tuo nome ma tu capirai

Buongiorno anche se oggi non so come stai
chissà dove ti trovi adesso con chi stai
vorrei rubarti il cuore ma tu non ce l’hai
vorrei rubarti il cuore ma tu non ce l’hai

domenica 18 settembre 2016

Michael Bublé - I Believe in You










Michael Bublé - I Believe in You



Il testo

 Time goes by
And I’ve been holding everything inside
But now I’ve got nothing left to hide
When I’m with you, oh, you

But I can see
How strong a man I’m gonna have to be
To do for you what comes so naturally
It’s in the way you move

And all I want
Is a chance to prove
Show all I can do

I believe in starting over
I can see that your heart is true
I believe in good things coming back to you
You’re the light that lifts me higher
So bright, you guide me through
I believe in you

And I don’t mind
If you want to hold onto me tight
You don’t have to sleep alone tonight
If you don’t want to

And all I want
Is to know you’re near
You’re all I need here

I believe in starting over
I can see that your heart is true
I believe in good things coming back to you
You’re the light that lifts me higher
So bright, you guide me through
I believe in you

I know that there are times
Where you feel worthless
Like all the love you get
You don’t deserve it
Sometimes I feel my faith is just a burden
On you, you, you

I believe in starting over
I can see that your heart is true
I believe in love
You give me reason to
You’re the light that lifts me higher
So high up in the sky
I, I think we’re gonna fly

I believe in starting over
I can see that your heart is true
I believe in love
You give me reason to
You’re the light that lifts me higher
So bright, you guide me through
I believe in you
I believe in you
I believe in you
You guide me through
I believe in you

 traduzione 

Il tempo passa
E mi sto tenendo tutto dentro
Ma ora non ho più niente da nascondere
Quando sono con te, oh,

Ma posso vedere
Che uomo forte devo diventare
Per fare per te quello che dovrebbe essere cosi naturale
E tutto nel modo nel quale ti muovi

E tutto quello che voglio
È la possibilità di dimostrare
Farti vedere tutto quello che posso fare

Io credo in un nuovo inizio
Posso vedere che il tuo cuore è vero
Credo nelle cose buone che ti stanno succedendo
Tu sei la luce che mi solleva più alto
Così luminosa, mi guidi attraverso
Io credo in te

E non mi dispiace
Se ti vuoi tenere stretta a me
Non-devi dormire da sola stasera
Se non lo vuoi

E tutto quello che voglio
È sapere che sei vicino
Tu sei tutto quello di qui ho bisogno qui

Io credo in un nuovo inizio
Posso vedere che il tuo cuore è vero
Credo nelle cose buone che ti stanno succedendo
Tu sei la luce che mi solleva più alto
Così luminosa, mi guidi attraverso
Io credo in te

So che ci sono momenti
Dove ti senti inutile
Come se tutto l’amore che ricevi
Non lo meritassi
A volte sento che la mia fede è solo un peso
Su di te, te, te

Io credo in un nuovo inizio
Posso vedere che il tuo cuore è vero
Io credo nell’amore
Tu mi dai ragione per farlo
Tu sei la luce che mi solleva più alto
Così in alto nel cielo
Io credo che inizieremo a volare

Io credo in un nuovo inizio
Posso vedere che il tuo cuore è vero
Io credo nell’amore
Tu mi dai ragione per farlo
Tu sei la luce che mi solleva più alto
Così luminosa, tu mi guidi attraverso
Io credo in te
Io credo in te
Io credo in te
Tu mi guidi attraverso
Io credo in te

 accordi per chitarra 

  G             C           G                   C
Time goes by And I've been holding everything inside
              G                  Bm                 Em          C
But now I've got nothing left to hide When I'm with you, oh, you
      G         D          Em                    C
But I can see How strong a man I'm gonna have to be
           G                        D                      Em    C
To do for you what comes so naturally It's in the way you move

Am          D           G         C
  And all I want Is a chance to prove
         Am    D
Show all I can do

G                                    C
  I believe in starting over I can see that your heart is true
G                                                   D 
  I believe in good things coming back to you
Em                                                   C
   You're the light that lifts me higher So bright, you guide me through
Em    C           G
   I believe in you

  G            D          Em                   C
And I don't mind If you want to hold onto me tight
           G                     D        Em            C
You don't have to sleep alone tonight If you don't want to

Am             D         G            C
   And all I want Is to know you're near
          Am    D             
You're all I need here

G                                C
  I believe in starting over I can see that your heart is true
G                                  D 
  I believe in good things coming back to you
Em                                       C
   You're the light that lifts me higher So bright, you guide me through
Em    C           G
   I believe in you

C
  I know that there are times Where you feel worthless
D
  Like all the love you get You don't deserve it
C
  Sometimes I feel my faith is just a burden
      Cm
On you, you, you

G                         C
  I believe in starting over I can see that your heart is true
G                                 D
  I believe in love You give me reason to
Em                                        C
   You're the light that lifts me higher So high up in the sky
G                        D
  I, I think we're gonna fly

A                        D
  I believe in starting over I can see that your heart is true
A                               E 
  I believe in love You give me reason to
F#m                                      D
   You're the light that lifts me higher So bright, you guide me through
F#m   D           A
   I believe in you
D                A
  I believe in you
E              F#m
  I believe in you
D                F#m  D  A
  You guide me through
F#m   D           A
   I believe in you

59° Zecchino d'Oro 2016

Zecchino d'oro dal 1959

Le canzoni vincitrici dal 1959












I solisti del 59° Zecchino d'Oro

59° Zecchino d'Oro 2016

Alla guida del programma ci saranno Giovanni Caccamo, cantautore, autore e vincitore 
nella sezione Nuove proposte della 65esima edizione del Festival di Sanremo, 
e Francesca Fialdini, l’attuale conduttrice di Uno Mattina e già volto delle 
selezioni dello Zecchino d'Oro 2016.

59° Zecchino d'Oro 2016

Ecco le canzoni in gara 
al 59° Zecchino d'Oro.
Interpreti, canzoni e autori:
     Giacomo Fantin, 10 anni, di Borso del Grappa (TV), canta RARO COME UN DIAMANTE in coppia con Glenda Vettori, 9 anni, di Tavarnelle Val di Pesa (FI). (Stefano Rigamonti)

    Eleonora Sarracino, 10 anni, di San Giuliano Terme (PI), canta DOVE VANNO I SOGNI AL MATTINO(Mario Gardini – Giuseppe De Rosa)

    Lorenzo Ravastini, 8 anni, di Settimo San Pietro (CA), canta IL DINOSAURO DI PLASTICA(Luca Tozzi)

    Chiara Masetti, 7 anni, Pavullo nel Frignano (MO), canta QUEL BULLETTO DEL CARCIOFO (Serena Riffaldi – Giuseppe De Rosa)

    Daria Meduri, 5 anni, di Reggio Calabria, canta SARO (Maria Letizia Amoroso – Gianfranco Fasano)

    Anna Vicciantuoni, 9 anni, di San Severo (FG), canta PER UN PERÒ (Carmine Spera – Giuseppe De Rosa)

    Nadya Otoo, 7 anni, di Castelfidardo (AN), canta LA VERA STORIA DI NOÈ (Alberto Zeppieri – Lelio Luttazzi)

    Giuseppe Chiolo, 6 anni, di Pietraperzia (EN), canta CERCO UN CIRCO in coppia con Luca Morello, 5 anni, di Vigevano (PV)
(Paolo Buconi)

    Valentina Peis, 7 anni, di Taranto, canta L’ORANGOTANGO BIANCO (Ernesto Gilberto Migliacci – Andrea Casamento)

    Eliana Altomare, 10 anni, di Molfetta (BA), canta KYRO (Emilio Di Stefano – Marco Iardella)

    Annika Anello Martin, 8 anni, di Bologna e di origini finlandesi, canta PIKKU PEIKKO in coppia con Iacopo Cioni, 6 anni, di Genova (Nicholas Di Valerio - Sara Valentina Dan) Finlandia

    Chiara Zuccheri Manning, 8 anni, di Rastignano (BO) e di origini inglesi, canta CHOOF THE TRAIN (Florence Donovan) Regno Unito

59° Zecchino d'Oro 2016

Martina Roasio - Giochi solo tu











Il testo

LIGABUE - G come Giungla
















Il testo

G come Giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

G come Guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

è sorto il sole su un piccolo mondo
e vecchi banchieri stanno pranzando
ti devi spingere ancora più fuori
che qui sei cacciato o cacciatore

la polveriera su cui sei seduto
aspetta solo il gesto compiuto
e tutti fumano e buttano cicche
hai visto il fuoco… come si appicca…

G come Giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

G come Guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

il sole ti è contro, ti porta alla luce
non riesci a distinguere tutti i nemici
è proprio quando ti senti un po’ in pace
che sa presentarsi la bestia feroce

anche fra loro si stanno sbranando
non hanno fame ma mangiano intanto
è l’abitudine che li mantiene
così spietati così senza fine

G come Giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

G come Guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

occhi arrossati narici imbiancate
denti sbiancati ghigni tirati
c’è un’altra guerra in sala riunioni
da cui comunque tu resti fuori
per quanto fuori mai quanto basta
mai quanto basta nascosto
potresti essere il prossimo
oppure il prossimo pasto
e puoi urlare che tanto la giungla
soffoca la tua voce
però ti lasciano contare
su tutti quei mi piace

G come Giungla
la notte comunque si allunga
le regole sono saltate
le favole sono dimenticate

G come Guerra
e giù tutti quanti per terra
non basta restare al riparo
chi vuol sopravvivere deve cambiare

 accordi per chitarra 

Solm

 Solm          Rem
G come giungla la notte comunque si allunga
Fa                      Dom
le regole sono saltate le favole sono dimenticate
Solm          Rem
G come guerra e giù tutti quanti per terra
Fa
non basta restare al riparo
 Dom                               Solm
chi vuol sopravvivere deve cambiare
Solm                             Rem
è sorto il sole su un piccolo mondo
Fa                              Dom
e i vecchi banchieri stanno pranzando
Solm                             Rem
ti devi spingere ancora più fuori
Fa                   Dom
che qui sei cacciato o cacciatore
Solm
la polveriera su cui sei seduto
Rem
aspetta solo il gesto compiuto
Fa
e tutti fumano e buttano cicche
 stop
hai visto il fuoco come si appicca?

Solm          Rem
G come giungla la notte comunque si allunga
Fa                      Dom
le regole sono saltate le favole sono dimenticate
Solm          Rem
G come guerra e giù tutti quanti per terra
Fa
non basta restare al riparo
 Dom                               Solm
chi vuol sopravvivere deve cambiare
Solm                               Rem
il sole ti è contro ti porta alla luce
Fa                                  Dom
non riesci a distinguere tutti i nemici
Solm                               Rem
è proprio quando ti senti un po’ in pace
Fa                                  Dom
che sa presentarsi la bestia feroce
Solm
anche fra loro si stanno sbranando
Rem
non hanno fame ma mangiano intanto
Fa
è l’abitudine che li mantiene
Dom
così spietati così senza fine
Solm          Rem
G come giungla la notte comunque si allunga
Fa                      Dom
le regole sono saltate le favole sono dimenticate
Solm          Rem
G come guerra e giù tutti quanti per terra
Fa
non basta restare al riparo
 Dom                               Solm
chi vuol sopravvivere deve cambiare
 Solm          Rem
occhi arrossati narici imbiancate
Fa             Dom
denti sbiancanti ghigni tirati
Solm                  Rem
c’è un’altra guerra in sala riunioni
Fa              Dom
da cui comunque tu resti fuori
Solm
e guardo fuori ma quanto basta
Rem
ma quanto basta nascosto
Fa
potresti essere il prossimo
Dom
oppure il prossimo pasto
Solm                              Rem
e puoi urlare che tanto la giungla soffoca la tua voce
  Fa                        Dom
però ti lasciano contare su tutti quei mi piace
Solm          Rem
G come giungla la notte comunque si allunga
Fa                      Dom
le regole sono saltate le favole sono dimenticate
Solm          Rem
G come guerra e giù tutti quanti per terra
Fa
non basta restare al riparo
 Dom                               Solm
chi vuol sopravvivere deve cambiare

Solm Rem Fa Dom 2v

Raphael Gualazzi - L'estate di John Wayne










Raphael Gualazzi - L'estate di John Wayne





Il testo

Torneranno i cinema all’aperto e i riti dell’estate
le gonne molto corte
tornerà Fellini e dopo un giorno
farà un film soltanto per noi

Torneranno i figli delle stelle
non scoppieranno guerre
le facce un po’ annoiate su riviste patinate
ed anche John Travolta per ballare con te

Quello che resta del sole, te lo porto a casa
Stasera ho voglia di cantare, gridare e di abbaiare come un cane

Quello che resta da dire, lo diremo domattina
Stasera ho voglia di cantare, di gridare, di ballare in riva al mare

Torneranno i cinema all’aperto e i dischi dell’estate
le celebri banane di Andy Warhol tornerà
Lupin e farà un colpo eccezzionale per noi

Torneranno i figli delle stelle sui tuoi sedili in pelle
le penne stilo in mano e le vacanze in treno
forse anche Pertini per un poker con John Wayne

Quello che resta del sole, te lo porto a casa
Stasera ho voglia di cantare, di gridare e poi ricominciare

Quello che resta da dire, lo diremo domattina
Stasera ho voglia di cantare, di gridare, di ballare in riva al mare

Quello che resta del sole, te lo porto a casa
Stasera ho voglia di cantare, di gridare di abbaiare come un cane

Quello che resta da dire, lo diremo domattina
Stasera ho voglia di cantare, di gridare, di ballare in riva al mare

Stasera ho voglia di cantare, di gridare e poi ricominciare!

 accordi per chitarra 

Rem
Torneranno i cinema all'aperto
                Solm
e i riti dell'estate,
                                Sib
le gonne molto corte, tornerà Fellini e dopo un giorno
          Lam              Rem
farà un film soltanto per noi
Rem
Torneranno i figli delle stelle
               Solm
non scoppieranno guerre
                                        Sib
le facce un po' annoiate su riviste patinate,
                  Lam                Rem
ed anche John Travolta per ballare con te

                     Sib  Fa
Quello che resta del so___le,
Do              Rem
te lo porto a casa
             Sib
Stasera ho voglia di cantare
  Fa                          Do
di gridare e di abbaiare come un cane
                    Sib  Fa
Quello che resta da di___re,
Do              Rem
lo diremo domattina
                Sib
Stasera ho voglia di cantare
    Fa                     Do
di gridare, di ballare in riva al mare
Rem
Torneranno i cinema all'aperto
                  Solm
e i dischi dell'estate

le celebri banane di Andy Warhol
 Sib                 Lam                      Rem
tornerà Lupin farà un colpo eccezionale per noi

Rem                                                 Solm
Torneranno i figli delle stelle sui tuoi sedili in pelle
                                         Sib
le penne stile in mano e le vacanze in treno,
             Lam                       Rem
forse anche Pertini per un poker con John Wayne

                     Sib  Fa
Quello che resta del so___le,
Do              Rem
te lo porto a casa
             Sib
Stasera ho voglia di cantare
  Fa                      Do
di gridare e poi ricominciare
                    Sib Fa
Quello che resta da di__re
Do               Rem
lo diremo domattina
            Sib
Stasera ho voglia di cantare
 Fa                            Do
di gridare, di ballare in riva al mare

Do# Lab Mib Fam 2v Do#

                     Do#  Lab
Quello che resta del so__le,
Mib               Fam
te lo porto a casa
              Do#
Stasera ho voglia di cantare
  Lab                     Mib
di gridare di abbaiare come un cane
                    Do# Lab
Quello che resta da di__re
Mib               Fam
lo diremo domattina
              Do#
Stasera ho voglia di cantare
 Lab                         Mib
di gridare, di ballare in riva al mare
              Do#
Stasera ho voglia di cantare
Lab                 Mib
di gridare e poi ricominciare 

Charlie Puth - We Don't Talk Anymore










Charlie Puth - We Don't Talk Anymore





Il testo

[Charlie Puth]
We don’t talk anymore
We don’t talk anymore
We don’t talk anymore
Like we used to do
We don’t laugh anymore
What was all of it for
Ohh, we don’t talk anymore, like we used to do…

I just heard you found the one, you been looking
You been looking for
I wish I would have known that wasn’t me
Cause even after all this time
I still wonder
Why I can’t move on
Just the way you did so easily

Don’t wanna know
Kinda dress you’re wearing tonight
If he’s holdin onto you so tight
The way I did before
I overdosed
Shoulda known your love was a game
Now I can’t get you out of my brain
Ohh, it’s such a shame

That we don’t talk anymore
We don’t talk anymore
We don’t talk anymore
Like we used to do
We don’t laugh anymore
What was all of it for?
Oh, we don’t talk anymore
Like we used to do


 
[Selena Gomez]
I just hope you’re lying next to somebody
Who knows how to love you like me
There must be a good reason that you’re gone
Every now and then I think you might want me to
Come show up at your door
But I’m just too afraid that I’ll be wrong

Don’t wanna know
If you’re looking into her eyes
If she’s holdin onto you so tight the way I did before
I overdosed
Should’ve known your love was a game
Now I can’t get you out of my brain
Oh, it’s such a shame

[Charlie Puth & Selena Gomez]
That we don’t talk anymore
(We don’t we don’t)
We don’t talk anymore
(We don’t we don’t)
We don’t talk anymore
Like we used to do
We don’t laugh anymore
(We don’t we don’t)
What was all of it for?
(We don’t we don’t)
Oh, we don’t talk anymore
Like we used to do
Like we used to do

Don’t wanna know
Kinda dress you’re wearing tonight
If he’s giving it to you just right
The way I did before
I overdosed
Should’ve known your love was a game
Now I can’t get you out of my brain
Oh, it’s such a shame

That we don’t talk anymore
(We don’t we don’t)
We don’t talk anymore
(We don’t we don’t)
We don’t talk anymore
Like we used to do
We don’t laugh anymore
(We don’t we don’t)
What was all of it for?
(We don’t we don’t)
Oh, we don’t talk anymore
Like we used to do

(We don’t talk anymore)
Don’t wanna know
Kinda dress you’re wearing tonight (Oh)
If he’s holding onto you so tight (Oh)
The way I did before
(We don’t talk anymore)
I overdosed
Should’ve known your love was a game (Oh)
Now I can’t get you out of my brain (Woah)
Oh, it’s such a shame

That we don’t talk anymore

 TRADUZIONE

Charlie Puth]

Non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Come una volta
Non ci amiamo più
A cosa è servito tutto questo?
Oh, non ci parliamo più
come una volta

Ho appena sentito che hai trovato la persona che cercarvi
La persona che cercavi
Vorrei averlo saputo prima che non ero io
Perché dopo tutto questo tempo ancora mi chiedo
Perché non riesco ad andare avanti
Con la tua stessa facilità

Non voglio sapere
Che vestito indossi stasera
Se lui ti stringe così forte
Come facevo io
Sono andato in overdose
Avrei dovuto sapere che il tuo amore era un gioco
Non riesco a toglierti dalla testa

Oh, è un peccato
Che non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Come una volta
Non ci amiamo più
A cosa è servito tutto questo?
Oh, non ci parliamo più
Come una volta

[Selena Gomez]

Spero solo che tu sia sdraiato accanto a qualcuno
Che sappia amarti come me
Ci deve essere una buona ragione se te ne sei andato
Ogni tanto penso che
Magari vorresti che io mi presentassi alla tua porta
Ma ho troppa paura di sbagliarmi

Non voglio sapere
Se la stai guardando negli occhi
Se lei ti stringe così forte
Come facevo io
Sono andata in overdose
Avrei dovuto sapere che il tuo amore era un gioco
Non riesco a toglierti dalla testa
Oh, è un peccato

[Charlie Puth & Selena Gomez]

Che non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Come una volta
Non ci amiamo più
A cosa è servito tutto questo?
Oh, non ci parliamo più
Come una volta
Come una volta

Non voglio sapere
Che vestito indossi stasera
Se lui ti dando
Tutto quello che ti davo io
Sono andato in overdose
Avrei dovuto sapere che il tuo amore era un gioco
Non riesco a toglierti dalla testa
Oh, è un peccato

Che non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Non ci parliamo più
Come una volta
Non ci amiamo più
A cosa è servito tutto questo?
Oh, non ci parliamo più
Come una volta

Non voglio sapere
Che vestito indossi stasera
Se lui ti stringe così forte
Come facevo io
Sono andato in overdose
Avrei dovuto sapere che il tuo amore era un gioco
Non riesco a toglierti dalla testa
Oh, è un peccato

Che non ci parliamo più.



 accordi per chitarra 


[Chorus]

[Charlie Puth]
                  F
We don't talk anymore
                  G
We don't talk anymore
                  Am
We don't talk anymore
                Em
Like we used to do
                  F
We don't laugh anymore
                    G
What was all of it for?
                      Am
Oh, we don't talk anymore
                
Like we used to do...


[Verse 1]

[Charlie Puth]

                 F
I just heard you found the one you've been looking
G
You've been looking for
  Am                                   Em
I wish I would have known that wasn't me
                 F
Cause even after all this time I still wonder
G
Why I can't move on
Am                         Em
Just the way you did so easily


[Pre-Chorus 1]

[Charlie Puth]

            F
Don't wanna know
                                    G
What kind of dress you're wearing tonight
                            Am
If he's holding onto you so tight
                Em
The way I did before
      F
I overdosed
                                G
Should've known your love was a game
                              Am
Now I can't get you out of my brain
Oh, it's such a shame


[Chorus]

[Charlie Puth]

                  F
We don't talk anymore
                  G
We don't talk anymore
                  Am
We don't talk anymore
                Em
Like we used to do
                  F
We don't laugh anymore
                    G
What was all of it for?
                      Am
Oh, we don't talk anymore
                Em
Like we used to do...


[Verse 2]

[Selena Gomez]

                   F
I just hope you're lying next to somebody
          G
Who knows how to love you like me
      Am                                 Em
There must be a good reason that you're gone
              F
Every now and then I think you
                      G
Might want me to come show up at your door
    Am                                Em
But I'm just too afraid that I'll be wrong


[Pre-Chorus 2]

[Selena Gomez]

            F
Don't wanna know
                           G
If you're looking into her eyes
                             Am                    Em
If she's holding onto you so tight the way I did before
       F
I overdosed
                                G
Should've known your love was a game
                              Am
Now I can't get you out of my brain

Oh, it's such a shame


[Chorus]

[Charlie Puth & Selena Gomez]

                  F
We don't talk anymore
                  G
We don't talk anymore
                  Am
We don't talk anymore
                Em
Like we used to do
                  F
We don't laugh anymore
                    G
What was all of it for?
                      Am
Oh, we don't talk anymore
                Em
Like we used to do...


[Intrumental]

F G Am Em
F G Am Em


[Bridge]

[Charlie Puth & Selena Gomez]

            F
Don't wanna know
                                    G
What kind of dress you're wearing tonight
                              Am
If he's giving it to you just right
                Em
The way I did before
      F
I overdosed
                                G
Should've known your love was a game
                              Am
Now I can't get you out of my brain

Oh, it's such a shame


[Chorus]

[Charlie Puth & Selena Gomez]

                  F
We don't talk anymore
                  G
We don't talk anymore
                  Am
We don't talk anymore
                Em
Like we used to do
                  F
We don't laugh anymore
                    G
What was all of it for?
                      Am
Oh, we don't talk anymore
                Em
Like we used to do... (We don't talk anymore)


[Breakdown]

[Charlie Puth & Selena Gomez]

            F
Don't wanna know
                                    G
What kind of dress you're wearing tonight (Oh)
                            Am
If he's holding onto you so tight (Oh)
                Em
The way I did before (We don't talk anymore)
      F
I overdosed
                                G
Should've known your love was a game (Oh)
                              Am
Now I can't get you out of my brain (Woah)
                Em
Oh, it's such a shame

[Outro]

[Charlie Puth & Selena Gomez]

That we don't talk anymore

venerdì 16 settembre 2016

Nek - Unici










Nek - Unici



Il testo

Guarda quante cose eccezionali
le rose nel deserto come sui davanzali
la storia ha dato già milioni di parole
la scienza tutto sa, ma non cos’è l’amore

Guarda che miracoli hai di fronte
la vita in un hard disk, memoria d’elefante
palazzi di città
divisi dagli accenti
un bacio passa da
diversi continenti

E poi
c’è un inverno persino alle Hawaii
c’è che scappano pure gli eroi
ma due come noi
non li hanno visti mai

Siamo unici, unici, gli unici
anche se, non lo saprà nessuno
siamo unici, unici, gli unici
io e te, l’amore in primo piano
metti qualcosa e usciamo
da qui

Guarda la bellezza della notte
saremmo nati almeno un milione di altre volte
le possibilità stanno sotto il tuo cuscino
ma il tempo ti dirà che il primo resta solo

Vedi siamo andati sulla luna
per fare foto che poi guarderemo a casa
qualcuno ha detto che è stato detto tutto
però ha cambiato idea
morendo in un abbraccio

E poi c’è un ricordo che non se ne va
o le strade rimaste a metà
ma due come noi, non li hanno visti mai

Siamo unici, unici, gli unici
anche se, non lo saprà nessuno
siamo unici, unici, gli unici
io e te, l’amore in primo piano
metti qualcosa e usciamo

Unici unici
Unici unici
l’amore in primo piano
Unici unici
eeeh

Guarda quante cose eccezionali
c’è acqua nel deserto
e sabbia sulle navi
nessuna novità su questa madre terra perché incontrarti è già
la più grande scoperta

Siamo unici, unici, gli unici
anche se non lo saprà nessuno
siamo unici, unici, gli unici
io e te, l’amore in primo piano
metti qualcosa e usciamo
da qui

Unici, unici
Unici, unici
da qui
unici, unici

unici, unici!

lunedì 12 settembre 2016

FABIO ROVAZZI - ANDIAMO A COMANDARE










FABIO ROVAZZI - ANDIAMO A COMANDARE



Il testo

Ma guardi signor Rovazzi
Ho in mano qua la sua cartella
E devo dirle che tra tutti i valori
Le è salito l'andare a comandare
Mi spiace

Ho un problema nella testa, funziona a metà
Ogni tanto parte un suono che fa
E ogni volta che mi parte situo imbarazzante
Come quella volta che stavo al ristorante
"Posso offrirti da bere?"
Lei dice "va bene"
Solo che quando le passo il bicchiere
è una malattia
È pericolosa
Statemi lontano, è contagiosa!

Non so se son pazzo
O sono un genio
Faccio i selfie mossi
Alla Gue Pequeno
Non mi fumo canne
Sono anche astemio
Io non faccio brutto ma
Col trattore in tangenziale
(Andiamo a comandare)
Scatto foto col mio cane
(Andiamo a comandare)
In ciabatte nel locale
(Andiamo a comandare)
Spaccio acqua minerale
Andiamo a comandare
Andiamo a comandare

Ho un problema nella testa, funziona a metà
Ogni tanto parte un suono che fa
E ho la testa che gira come il kebab
Spengo la musica dentro il tuo club
"Rovazzi, ma che cazzo fai!?"

Non so se son pazzo
O sono un genio
Faccio i selfie mossi
Alla Gue Pequeno
Non mi fumo canne
Sono anche astemio
Io non faccio brutto ma
Col trattore in tangenziale
(Andiamo a comandare)
Scatto foto col mio cane
(Andiamo a comandare)
In ciabatte nel locale
(Andiamo a comandare)
Spaccio acqua minerale
Andiamo a comandare
Andiamo a comandare