[googleb0de03b8602a8fdb.html]

venerdì 13 maggio 2016

Marco Rotelli – Ti proteggerò










Marco Rotelli – Ti proteggerò



Il testo

Lasciati sfiorare dalla tentazione di non essere
padrona delle tue emozioni e delle favole
che ti raccontano soltanto per averti nuda un ora o poco più.

Getta quel bicchiere, sei un angelo in catene non andartene
dormi qui tra le mie braccia, riposati dal mondo
che ti trascina con la forza via da me.

Il giorno ci sorprenderà, illuderemo la realtà
l’amore non si fermerà, non può finire tutto se
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

Persa tra le luci, vulnerabile, lui non avrà pietà
e tu incantevole imperfetta, li da sola sul divano
e ancora quel bicchiere che distorce la realtà.

Torna a respirare la tua vita, no non puoi permettere
che sia la pioggia sulla pelle, a lavare via i peccati
l’amore non ha regole e non accetta ordini.

Il buio ci nasconderà, non si può vincere a metà
adesso non mi dire no, non può finire tutto se
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

Sento che non ha alcun senso perdere questo momento
sento tutto il mondo addosso, nella paura di un abbraccio
sento che la sabbia corre tra le pieghe di una notte
sento che la vita è forte.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

accordi per chitarra 

Fam

Fam                                        Reb
Lasciati sfiorare dalla tentazione di non essere
                   Sibm
padrona delle tue emozioni e delle favole
                  Do
che ti raccontano soltanto per averti nuda un ora o poco più.

Fam                                              Reb
Getta quel bicchiere, sei un angelo in catene non andartene
Sibm
dormi qui tra le mie braccia, riposati dal mondo
Do                                    
che ti trascina con la forza via da me.

Fam
Il giorno ci sorprenderà, illuderemo la realtà
             Reb
l’amore non si fermerà, non può finire tutto se
          Sibm                                     Do       
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
            Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.


Fam                               Reb
Persa tra le luci, vulnerabile, lui non avrà pietà
                       Sibm                 
e tu incantevole imperfetta, li da sola sul divano
               Do
e ancora quel bicchiere che distorce la realtà.


Fam                                        Reb
Torna a respirare la tua vita, no non puoi permettere
                         Sibm
che sia la pioggia sulla pelle, a lavare via i peccati
                Do
l’amore non ha regole e non accetta ordini.

Fam
Il buio ci nasconderà, non si può vincere a metà
        Reb
adesso non mi dire no, non può finire tutto se
     Sibm                                            Do  
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
              Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.

Fam                       
Sento che non ha alcun senso perdere questo momento
Reb
sento tutto il mondo addosso, nella paura di un abbraccio
Sibm
sento che la sabbia corre tra le pieghe di una notte
                 Do
sento che la vita è forte.


          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
      L        Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.

Nessun commento:

Posta un commento