[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 29 maggio 2016

Irama - Tornerai da me










Irama - Tornerai da me



Il testo

Giuro l'ultima mia sigaretta
guarda la spengo pure già a metà
come la volta che ti ho detto
mentre eravamo a letto
che ero stufo della tua normalità
lo giuro smetto di fumare
lo giuro sulla mia famiglia ma
è come quella volta che ho promesso
come le altre cento
di scordarti per l'eternità
non sono buono a fare le promesse
ma non lo sono neanche con me stesso
e tantomeno a mantenerle quando l'unica richiesta 
che mi hai fatto è solo un po' di tempo
sono un casino l'ammetto
siamo un casino stupendo
due rette parallele che non credono al destino scelto
siamo vivi, siamo solo vivi
io e te
quando respiriamo l'alcol della notte
quando farlo ovunque ci fa essere più vivi
solamente vivi
con me
lasciati scalare come un pianoforte
voglio gli occhi dell'invidia solo su di noi
non serve fare piano, non servono dei pretesti
stringiamo il mondo a tal punto da fargli perdere i sensi
da farci perdere pensi che troveremo una strada
una macchina a fari spenti
una storia senza una trama
due vite che non rallentano al bordo di una cascata
ma ormai che ho già perso tutto di te
scomparire in un lampo
come cenere e pianto
poi cercarsi di nuovo senza fine
è una vita che siamo qua
a metà
provo a dirmi che
tornerai da me
tornerai da me la ruota gira per tutti
in quante mi hanno preso a schiaffi
per non dire a pugni
quante volte mi hanno detto che sono troppo sballato
quelle notti chiuso in studio a cantare quanto ho sbagliato
ma la vita è mia
fammi un prezzo che ti vendo la malinconia
quando in tasca non ho niente mentre lei pretende che la porti fuori a cena 
e non di fottere nascosti dagli sguardi in una via
sono pazzo ma te, tu sei pazza di me
due piume che non volan via
siamo fragili insieme
due cristalli di neve
questa voglia di bere che porta alla nostalgia
siamo un casino lo ammetto
siamo un casino stupendo
due rette parallele che non credono al destino scelto
siamo vivi, siamo solo vivi
io e te
quando navighiamo senza avere rotte
quando farlo ovunque ci fa essere più vivi, solamente vivi
con me
lasciami provare ad essere più forte
quelle volte che chiamavi e mi dicevo no,
non serve fare piano, non servono dei pretesti
stringiamoci il mondo a tal punto da fargli perdere i sensi
da farci perdere pensi che troveremo una strada
una macchina a fari spenti
una storia senza una trama
due vite che non rallentano al bordo di una cascata
ma ormai che ho già perso tutto di me
di me
scomparire in un lampo
come cenere e pianto
poi cercarsi di nuovo senza fine
è una vita che siamo qua
a metà
provo a dirmi che
scomparire in un lampo
come cenere e pianto
poi cercarsi di nuovo senza fine
è una vita che siamo qua
a metà
provo a dirmi che
tornerai da me

martedì 24 maggio 2016

Adele - Send My Love










Adele - Send My Love



Il testo

This was all, none of it me
You put your hands all over my body and told me
You told me you were ready
For the big one, for the big jump
I be your last love everlasting you and me
That was what you told meI'm giving you up
I've forgiven it all
You set me free, ohSend my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
Send my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no moreI was too strong you were trembling
You couldn't handle the hot heat rising (rising)
Baby I'm so rising
I was running, you were walking
You couldn't keep up, you were falling down (down)
Mmm there's only one way downI'm giving you up
I've forgiven it all
You set me free, ohSend my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
Send my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no moreIf you're ready, if you're ready
If you're ready, I am ready
If you're ready, if you're ready
We both know we ain't kids no more
No, we ain't kids no moreI'm giving you up
I've forgiven it all
You set me free, ohSend my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
Send my love to your new lover
Treat her better
We gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no moreIf you're ready, if you're ready (Send my love to your new lover)
If you're ready, are you ready? (Treat her better)
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
If you're ready, if you're ready (Send my love to your new lover)
If you're ready, are you ready? (Treat her better)
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more.

 accordi per chitarra 

C
 This was all you, none of it me
You put your hands all over my body and told me
    Am
You told me you were ready
C
 For the big one, for the big jump
                                  Am
I'd be your last love everlasting you and me
That was what you told me


[Pre-Chorus]

C
I'm giving you up
                   Am
I've forgiven it all
You set me free, oh


[Chorus]

C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
C


[Verse 2]

C
 I was too strong, you were trembling
                                 Am
You couldn't handle the hot heat rising (rising)
Baby I'm so rising
C
 I was running, you were walking
                                       Am
You couldn't keep up, you were falling down (down)
There's only one way down


[Pre-Chorus]

C
 I'm giving you up
                  Am
I've forgiven it all
You set me free, oh


[Chorus]

C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more


[Bridge]

C
 If you're ready, if you're ready
If you're ready, I am ready
Am
 If you're ready, if you're ready
                                C
We both know we ain't kids no more
                     Am
No, we ain't kids no more


[Pre-Chorus]

C
 I'm giving you up
                   Am
I've forgiven it all
You set me free, oh


[Chorus]

C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
C
Send my love to your new lover
Treat her better
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more


[Outro]

C
If you're ready, if you're ready (Send my love to your new lover)
If you're ready, are you ready? (Treat her better)
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more
C
If you're ready, if you're ready (Send my love to your new lover)
If you're ready, are you ready? (Treat her better)
      Am
We've gotta let go of all of our ghosts
We both know we ain't kids no more

Malika Ayane - Blu










Malika Ayane - Blu



Il testo

Ora so 
non è tutto davanti a me 
ci son cose che non vorrei 
come il freddo, il supermarket 
ma se non puoi fare a meno vai 
che resistere tanto è inutile 
quanto un salvagente in volo 
Non so come mai 
facci caso 
La terra dall’alto è blu 
ma quello che vedi tu 
è solo un abisso blu 
e se non ti piace più 
puoi girare il mondo a testa in giù 
Si potrebbe ruotare una spiaggia per 
guadagnare più tempo e 
trasformar la sabbia in neve 
prendere il bello che è intorno a noi 
come fa quel pirata che 
si è messo una stella in volto 
Non so come mai 
facci caso 
La terra dall’alto è blu 
ma quello che vedi tu 
è solo un abisso blu 
e se non ti piace più 
Verrà anche a spaventarti 
la tua curiosità 
è bello complicarsi 
oltre il bianco il nero 
Non so come mai 
facci caso 
La terra dall’alto è blu 
ma quello che vedi tu 
è solo un abisso blu 
e se non ti piace più 
blu 
ma quello che vedi tu 
è solo un abisso blu 
e se non ti piace più 
puoi girare il mondo a testa in giù


Ariana Grande - Into You










Ariana Grande - Into You



Il testo

I’m so into you, I can barely breathe
And all I wanna do is to fall in deep
But close ain’t close enough ‘til we cross the line, baby
So name a game to play, and I’ll role the dice, hey

[Pre-Chorus] Oh baby, look what you started
The temperature’s rising in here
Is this gonna happen?
Been waiting and waiting for you to make a move
(Woo, oh, oh, oh)
Before I make a move
(Woo, oh, oh, oh) [Chorus] So baby, come light me up and maybe I’ll let you on it
A little bit dangerous, but baby, that’s how I want it
A little less conversation, and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you
Got everyone watchin’ us, so baby, let’s keep it secret
A little bit scandalous, but baby, don’t let them see it
A little less conversation and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you, oh yeah [Verse 2] This could take some time, hey
I made too many mistakes
Better get this right, right, baby [Pre-Chorus] Oh baby, look what you started
The temperature’s rising in here
Is this gonna happen?
Been waiting and waiting for you to make a move
(Woo, oh, oh, oh)
Before I make a move
(Woo, oh, oh, oh) [Chorus] So baby, come light me up and maybe I’ll let you on it
A little bit dangerous, but baby, that’s how I want it
A little less conversation, and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you
Got everyone watchin’ us, so baby, let’s keep it secret
A little bit scandalous, but baby, don’t let them see it
A little less conversation and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you [Bridge] Tell me what you came here for
Cause I can’t, I can’t wait no more
I’m on the edge with no control
And I need, I need you to know
You to know, oh [Chorus] So baby, come light me up and maybe I’ll let you on it
A little bit dangerous, but baby, that’s how I want it
A little less conversation, and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you
Got everyone watchin’ us, so baby, let’s keep it secret
A little bit scandalous, but baby, don’t let them see it
A little less conversation and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you
Got everyone watchin’ us, so baby, let’s keep it secret
A little bit scandalous, but baby, don’t let them see it
A little less conversation and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you [Outro] So come light me up, so come light me up my baby
A little dangerous, a little dangerous my baby
A little less conversation and a little more touch my body
Cause I’m so into you, into you, into you

 accordi per chitarra 

 Em                     G      C
 I'm so into you, I can barely breathe
     Am            C      G       C
 And all I wanna do is to fall in deep
     Em                               F#m       G
 But close ain't close enough 'til we cross the line, baby
    C                            G        C       ( D )
 So name a game to play and I'll role the dice, hey

          Em
 Oh baby, look what you started
                  ( F#m )
 The temperature's rising in here
    G
 Is this gonna happen?
                  ( Am )             C
 Been waiting and waiting for you to make a move
   G      C                         ( D )
 Before I make a move (Woo, oh, oh, oh)


    Em
 So baby, come light me up
                      ( F#m )
 and maybe I'll let you on it
   G
 A little bit dangerous,
                      ( Am )
 but baby, that's how I want it 
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you
     
     Em      
 Got everyone watchin' us,
                      ( F#m )
 so baby, let's keep it secret
   G
 A little bit scandalous,
                        ( Am )
 but baby, don’t let them see it
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you


Em                    G         C
 Ooh yeah, this could take some time, hey
      Am             ( C )
 Made too many mistakes
        G        C                ( D )
 Better get this right, right, baby

          Em
 Oh baby, look what you started
                  ( F#m )
 The temperature's rising in here
    G
 Is this gonna happen?
                  ( Am )             C
 Been waiting and waiting for you to make a move
   G      C                         ( D )
 Before I make a move (Woo, oh, oh, oh)


    Em
 So baby, come light me up
                      ( F#m )
 and maybe I'll let you on it
   G
 A little bit dangerous,
                      ( Am )
 but baby, that's how I want it 
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you
     
     Em      
 Got everyone watchin' us,
                      ( F#m )
 so baby, let's keep it secret
   G
 A little bit scandalous,
                        ( Am )
 but baby, don’t let them see it
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you


Em-F#m-G 
         Tell me what you came here for
Em-F#m-G6                       Am
         Cause I can't, I can't wait no more
Em-F#m-G
         I'm on the edge with no control
Em-F#m-G6                  D
         And I need, I need you to know , you to know, oh


    Em
 So baby, come light me up
                      ( F#m )
 and maybe I'll let you on it
   G
 A little bit dangerous,
                      ( Am )
 but baby, that's how I want it 
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you
     
     Em      
 Got everyone watchin' us,
                      ( F#m )
 so baby, let's keep it secret
   G
 A little bit scandalous,
                        ( Am )
 but baby, don’t let them see it
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you


 Em
 So come light me up,
                   ( F#m )
 so come light me up my baby
 G
 Little dangerous,
                  ( Am )
 a little dangerous my baby
   C                                                 ( G )
 A little less conversation and a little more touch my body
       Am               C         D
 Cause I’m so into you, into you, into you

Em 

lunedì 23 maggio 2016

Jain - Come
testo, video e accordi














Il testo

Black burn. I feel so alone 
without you boy 
now I 'm here 
hanging out in the street 
thinking about reactions over actions 
walking on the sky of my dreams

Come,come,my baby come 
I will show you the world 
Come ,come, my baby come 
I will cover your nightmares 
Come,come,my baby come 
I will love you forever 
Come,come,my baby come 
I will not let you go

My love, I just feel so lost 
without you boy 
I am yours even if time has passed 
Take me away 
from this impetuous world 
leaving this jail of my mind

My soul,my soul is in Africa,with you boy

My soul, is in Africa with you boy 
Looking at the stars 
on this diamond sky 
giving you my heart 
so you can keep it on your mind 
floating on your blazing eyes

traduzione 

Incenerita. Mi sento così sola 
senza di te ragazzo 
Al momento sto qui 
Passando il tempo in strada 
pensando a reazioni su azioni 
Camminando sul cielo dei miei sogni

Vieni, vieni, vieni bambino mio 
Ti mostrerò il mondo 
Vieni, vieni, vieni, bambino mio 
Caccerò i tuoi incubi 
Vieni, vieni, vieni, bambino mio 
Ti amerò per sempre 
Vieni, vieni, vieni bambino mio 
Io non ti lascerò andare

Amore mio, mi sento così perduto 
senza di te ragazzo 
Io sono tua, anche se è passato del tempo 
Portami via 
da questo mondo impetuoso 
abbandonando la prigione della mia mente

La mia anima, la mia anima è in Africa, con te ragazzo

La mia anima, è in Africa con te ragazzo 
Guardando le stelle 
è questo cielo di diamanti 
Mentre ti do il mio cuore 
in modo da poterlo tenere nella tua mente 
galleggiando sui tuoi occhi fiammeggianti

 accordi per chitarra 

C#m               F#
Black burn. I feel so alone
       G#        G#
without you boy "djele-hey"
C#m      F#
now I 'm here
            G#            G#
hanging out in the street
C#m      F#      G#                  G#
thinking about reactions over actions
C#m      F#            G#
walking on the sky of my dreams


[Chorus]

C#m               F#
Come,come,my baby come
                G#              G#
I will show you the wo-orld "djeleng-djeleleng"
C#m               F#
Come ,come, my baby come
                  G#              G#
I will cover your nightmares "dleleleng-djeleng"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#       G#
I will love you forever "tolo-tolohohoh"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#           G#
I will not let you go "oh oh oh oh"


[Verse 2]

C#m                  F#
My love, I just feel so lost
       G#        G#
without you boy "djele-hey"
C#m  F#                 G#        G#
I - I am yours even if time has passed
C#m     F#              G#        G#
Take me away from this impetuous world
C#m     F#              G#        G#
leaving this jail of my mind


[Chorus]

C#m               F#
Come,come,my baby come
                G#              G#
I will show you the wo-orld "djeleng-djeleleng"
C#m               F#
Come ,come, my baby come
                  G#              G#
I will cover your nightmares "dleleleng-djeleng"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#       G#
I will love you forever "tolo-tolohohoh"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#           G#
I will not let you go "oh oh oh oh"


[Bridge]

F#      E
My soul,my soul is in Africa,with you boy


[Chorus]

C#m               F#
Come,come,my baby come
                G#              G#
I will show you the wo-orld "djeleng-djeleleng"
C#m               F#
Come ,come, my baby come
                  G#              G#
I will cover your nightmares "dleleleng-djeleng"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#       G#
I will love you forever "tolo-tolohohoh"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#           G#
I will not let you go "oh oh oh oh"


[Verse 3]

C#m               F#
My soul, is in Africa
         G#        G#
with you boy "djele-hey"
C#m               F#
Looking at the stars
        G#           G#
on this diamond sky
C#m               F#
giving you my smile
       G#                  G#
so you can keep it on your mind
C#m          F#           G#        G#
floating on your blazing eyes


[Chorus]

C#m               F#
Come,come,my baby come
                G#              G#
I will show you the wo-orld "djeleng-djeleleng"
C#m               F#
Come ,come, my baby come
                  G#              G#
I will cover your nightmares "dleleleng-djeleng"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#       G#
I will love you forever "tolo-tolohohoh"
C#m               F#
Come,come,my baby come
                   G#           G#
I will not let you go "oh oh oh oh"

Lorenzo Fragola - Luce che entra










Lorenzo Fragola - Luce che entra



Il testo

Conta 
I passi che hai fatto 
l'amore che hai dato 
la sete che hai spento e ricambia 
i baci che hai preso e a volte rubato cosciente o distratto e lascia 
indietro un errore 
uno sbaglio d’amore 
ce l’hai sulla pelle e pensa 
che da ogni ferita c’è luce che entra
Non mi perdo neanche un giorno è sempre presto 
per tornare a casa ma 
la vita passa troppo in fretta e va 
ma quello che conta ti resta anche se se ne va 
sei luce che arriva e che brilla 
sola 
sei luce che entra 
ora 
sei luce che arriva e che scalda 
ancora 
sei luce che entra 
ora 
salta

Nell'acqua profonda e respira la vita di tutta una vita e pensa 
che neanche un secondo può andare sprecato 
non mi perdo neanche un giorno è sempre presto 
per tornare a casa ma 
la vita passa troppo in fretta e va

Ma il cielo ti resta aggrappato negli occhi si sa 
sei luce che arriva e che brilla 
sola 
sei luce che entra 
ora 
sei luce che arriva e che scalda 
ancora 
sei luce che entra 
ora

Non mi chiedere cos'è 
che ci unisce perché non ce n’è 
una spiegazione che non sia razionale 
sei luce che arriva e che brilla 
sei luce che arriva e che scalda 
sei luce che arriva e che brilla 
sola 
sei luce che entra 
ora 
sei luce che arriva e che scalda 
ancora 
sei luce che entra 
ora 
sei luce che arriva e che sballa 
ancora 
sei luce che entra 
ora 

 accordi per chitarra 

Lam Fa Rem Lam

  Lam
Conta i passi che hai fatto
  Fa
l’amore che hai dato
                       Rem
la sete che hai spento e ricambia
                 Lam
i baci che hai preso e a volte rubato cosciente o distratto
    Fa
e lascia indietro un errore
     Sol
uno sbaglio d’amore
                     Lam
ce l’hai sulla pelle e pensa
che da ogni ferita c’è luce che entra
  Rem           Sol
Non mi perdo neanche un giorno è sempre
  Lam                 Lam7
Presto per tornare a casa ma
       Rem               Sol
la vita passa troppo in fretta e va
    Lam                          Lam7
ma quello che conta ti resta anche se se ne va
  Lam                             Fa
Sei luce che arriva e che brilla sola
              Rem   Lam
sei luce che entra ora
                                   Fa
sei luce che arriva e che scalda ancora
              Rem  Lam
sei luce che entra ora

  Lam
Salta, nell’acqua profonda
                                   Fa
e respira la vita di tutta una vita e pensa
                                 Sol
che neanche un secondo può andare sprecato
  Rem           Sol
Non mi perdo neanche un giorno è sempre
  Lam                 Lam7
Presto per tornare a casa ma
       Rem               Sol
la vita passa troppo in fretta e va
    Lam                          Lam7
Ma il cielo ti resta aggrappato negli occhi si sa

  Lam                             Fa
Sei luce che arriva e che brilla sola
              Rem   Lam
sei luce che entra ora
                                   Fa
sei luce che arriva e che scalda ancora
              Rem  Lam
sei luce che entra ora

  Rem             Lam
Non mi chiedere cos’è
                       Fa
che ci unisce perché non ce n’è
           Lam                 Sol
una spiegazione che non sia razionale
                     Lam         Fa  Rem Lam
Sei luce che arriva e che brilla aahhaaa
Lam                             Fa  Rem Lam
sei luce che arriva e che scalda aahh aaahh
  Lam                             Fa
Sei luce che arriva e che brilla sola
              Rem   Lam
sei luce che entra ora
                                   Fa
sei luce che arriva e che scalda ancora
              Rem  Lam
sei luce che entra ora
                                   Fa
sei luce che arriva e che sballa ancora
              Rem  Lam
sei luce che entra ora

Emis Killa - Non era vero










Emis Killa - Non era vero



Il testo

Ti hanno detto comportati bene ed il meglio verrà 
Non era vero 
Ti hanno detto che sta un concerto nella tua città 
Non era vero 
Ti hanno detto l’aereo ha un ritardo un minuto e si va 
Non era vero 
Ti hanno detto vai tra per quei soldi poi passo di la 
Non era vero 

Quando ho detto “Farò il serio” credi a me 
Non era vero 
per quel Rolex 100 Euro mi sa che 
Non era vero 
era troppo bello per essere vero e infatti beh 
Non era vero, Non era vero, Non era vero

Ti hanno detto voi giovani siete il futuro, come trovarsi davanti ad un muro 
perchè se il mondo è come un grande corpo l’Italia scommetto sia il buco del cul0 
mio nonno si gioca la pensione al bar, e io fra sono un po’ stufo 
lui crede ancora alla botta di culo, ma credere al lotto è un po’ come credere agli Ufo

Ricordo il mio primo lavoro in pizzeria pagato in nero 
mi han detto 6 mesi di prova e poi via contratto sia ma 
Non era vero

Anche a te han detto lo stesso, sarai sotto contratto, confermo 
E invece sei sottopagato e scontento 
E vai sotto casa del capo col ferro 
La tua tipa ogni sabato esce, ieri era al sushi, Frate ti avviso 
Non so se al sushi c'è stata davvero ma so che ha preso più pesce che riso

Ti ha conquistato con quel sorriso, così spontaneo, così sincero, dico sul serio, bello davvero 
talmente bello che, Fra, non era vero

Ti hanno detto comportati bene ed il meglio verrà 
Non era vero 
Ti hanno detto che sta un concerto nella tua città 
Non era vero 
Ti hanno detto l’aereo ha un ritardo un minuto e si va 
Non era vero 
Ti hanno detto vai tra per quei soldi poi passo di là 
Non era vero 

Quando ho detto “Farò il serio” credi a me 
Non era vero 
per quel Rolex 100 Euro mi sa che 
Non era vero 
era troppo bello per essere vero e infatti beh 
Non era vero, Non era vero, Non era vero

Non era vero quello che dicevano a scuola, quando scaldavo la sedia 
tutti dicevano Studia, senza il diploma il lavoro si assedia 
I miei compagni più più dediti, ridevano, colpa della terza media 
Loro non hanno mai fatto una sega, io c'ho una pagina su Wikipedia

Non era vero che dagli spinelli si passa alle spade, come diceva tua madre 
Quella è una trappola a prova di scemo e purtroppo qualcuno ci cade 
Ieri ti ha scritto una tipa che Ciao, Wow, peccato l'account 
Non era vero

Come la boccia che hai preso al discount, non è Pampero, dolce non credo 
Molti preferiscono credere alle bugie perché credere alla verità spesso fa male 
Nonostante questo io dico la verità, Fra, nient'altro che la verità, come in tribunale 
Sempre sincero, a costo di vendere meno, anche se ho il Porsche con il pieno

Parlano i fatti e l'ho fatto sul serio, chi non l'ha fatto, 
Non era vero

Ti hanno detto comportati bene ed il meglio verrà 
Non era vero 
Ti hanno detto che sta un concerto nella tua città 
Non era vero 
Ti hanno detto l’aereo ha un ritardo un minuto e si va 
Non era vero 
Ti hanno detto vai tra per quei soldi poi passo di là 
Non era vero 

Quando ho detto “Farò il serio” credi a me 
Non era vero 
per quel Rolex 100 Euro mi sa che 
Non era vero 
era troppo bello per essere vero e infatti beh 
Non era vero, Non era vero, Non era vero

Deborah Iurato - Sono ancora io










Deborah Iurato - Sono ancora io



Il testo

Ci sono impronte sulla strada
delle mie scarpe da bambina
in questa sera appena nata
sono ancora io
ci sono segni di stelle rotte e terra sotto
le mie unghie
dentro agli occhi di chiunque
come un foglio tra le onde
dopo il salto e lo schianto
sono ancora io
che sento che sbaglio
ma grazie a Dio sono ancora io
che cerco che canto
e tolto qualche addio
sono ancora io
sono ancora io
quante scuse sotto i denti
quanti treni e baci persi
ho lasciato in giro pezzi
mi hanno detto “non voltarti”
si puo’ andare solo avanti
sono ancora io
che sento che sbaglio
ma grazie a Dio sono ancora io
che cerco che canto
e tolto qualche addio
sono ancora io
sono ancora io
è cambiata la mia pelle
è cambiato il modo in cui cerco te
ho già tutto e non ho niente
perché so bene che oltre l’amore nulla è mio
nulla è mio
che sento che sbaglio
ma grazie a Dio sono ancora io
sono ancora io
che cerco che canto
e tolto qualche addio
sono ancora io
sono ancora io
sono ancora io
sono ancora io
ci sono impronte sulla strada
eppure sono appena nata


Zibba - Universo










Zibba - Universo



Il testo

Ho fatto un viaggio con te
ho visto tutto da vicino
una cosa minuscola e immensa
prima luce di questo mattino.

Ho detto cose con te
e ancora eravamo in piedi
da vicino ti vedo diversa
Da lontano tu come mi vedi.

Sono stato in silenzio con te
e da lì non si può che partire
fra quello che penso di me
e quello che riesco a dire.

Ho fatto un viaggio con te
e adesso saprei cosa fare
inventare un modo per fare
che la lontananza cominci a contare.

Provo a vedere tutto quanto
da un punto lontano
da un punto lontano
provo a vedere tutto quanto
da un punto lontano
da un punto lontano
come dall’universo.

Ho visto le stelle con te
vicino ad averle quasi in mano
tanto che mi si bruciavano gli occhi
tanto che adesso non so chi sono.

Forse saperti che ridi
è semplice più di scappare
magari non trovo le chiavi o le porte
forse che voglio vedere
come va a finire
perché ho pensato alla pioggia
sempre un po’ meno ma avevo da fare
sempre più a tempo
sempre più forte
sempre più senza pensare
a quello che abbiamo da fare
ti diletti di tutte le stanze, di tutte le case, di tutte le vie di ovunque.

Provo a vedere tutto quanto
da un punto lontano
da un punto lontano
provo a vedere tutto quanto
da un punto lontano
da un punto lontano
come dall’universo.

Provo a vedere tutto quanto
come da un punto lontano
come dall’universo
provo a vedere tutto quanto
come da un punto lontano
come dall’universo
come dall’universo.

Da vicino ti vedo diversa
da vicino tu come mi vedi
da vicino ti vedo diversa
da vicino tu come mi vedi
da vicino ti vedo diversa
da vicino tu come mi vedi
da vicino ti vedo diversa
da vicino tu come mi vedi

Provo a vedere tutto quanto
come da un punto lontano
come dall’universo
provo a vedere tutto quanto
dall’universo.

domenica 15 maggio 2016

Antonella Lo Coco - Non ho più lacrime
video, testo e accordi










Antonella Lo Coco - Non ho più lacrime - video, testo e accordi



Il testo

Noi siamo stati due diamanti 
ora siamo sogni infranti 
vento che non muove niente 
siamo fiamme spente.

Noi come in una fiamma sola 
bruciavamo ogni parola 
ora siamo neve al sole.
Non tornerò, stavolta no 
e soffrirò, mi rialzerò 
nel buio troverò una luce.
Non ho più lacrime 
non posso fingere 
mentre ti guardo non vendo un futuro 
non ho più lacrime 
è giunto il limite 
ogni certezza si spezza nel cuore 
non ho più lacrime.
Noi mi ricordo il primo istante 
non mi faccio più domande 
perché non trovo le risposte 
solo verità nascoste.
Io guardo mentre ti allontani 
sono vuote le mie mani 
siamo stati un salto nel vuoto.
Non tornerò, ce la farò 
mi rialzerò, ci riuscirò 
anche se trema la mia voce.
Non ho più lacrime 
non voglio fingere 
io non ti guardo e rivedo il futuro 
non ho più lacrime 
oltre a ogni limite 
c’è una speranza che accende il mio cuore 
non ho più lacrime.
Non ho più lacrime 
sono invincibile 
guardami esplodere sono luce 
è come rinascere 
in questa speranza che apre il mio cuore 
non ho più lacrime 
non voglio lacrime.

 accordi per chitarra 

Solm Sib   Fa  Dom  

Solm                      Sib
Noi siamo stati due diamanti 
                       Fa
ora siamo sogni infranti 

vento che non muove niente 
Dom
siamo fiamme spente.

Solm
Noi come in una fiamma sola 
Sib
bruciavamo ogni parola 
Fa                     Dom
ora siamo neve al sole.

Solm
Non tornerò, stavolta no 
        Sib
e soffrirò, mi rialzerò 
Fa                       Mim
nel buio troverò una luce.
              Solm
Non ho più lacrime 
                Sib
non posso fingere
            Fa                  Dom
mentre ti guardo non vendo un futuro 
               Som
non ho più lacrime 
                 Sib
è giunto il limite 
           Fa                Dom
ogni certezza si spezza nel cuore 
               Som
non ho più lacrime.

Solm   Sib     Fa  Mib  

Solm                      Sib
Noi mi ricordo il primo istante
                     Fa
non mi faccio più domande 
                   Dom
perché non trovo le risposte 

solo verità nascoste.
Solm                     Sib
Io guardo mentre ti allontani 
                   Fa
sono vuote le mie mani 
                        Dom
siamo stati un salto nel vuoto.

        Som   
Non tornerò, ce la farò 
        Sib
mi rialzerò, ci riuscirò 
 Fa                      Mib
anche se trema la mia voce.

             Solm
Non ho più lacrime 
             Sib
non voglio fingere 
           Fa                Dom
io non ti guardo e rivedo il futuro 
               Som
non ho più lacrime 
             Sib
oltre a ogni limite 
            Fa                        Dom
c’è una speranza che accende il mio cuore 
              Solm
non ho più lacrime.

Solm    Sib    Fa   Mib

             Solm
Non ho più lacrime 
           Sib
sono invincibile 
             Fa            Dom
guardami esplodere sono luce 
             Solm
non ho più lacrime
                Sib
è come rinascere
              Fa                     Dom
in questa speranza che apre il mio cuore 
              Solm   Sib    Fa Dom 
non ho più lacrime
             Solm
non voglio lacrime.

venerdì 13 maggio 2016

Marco Rotelli – Ti proteggerò










Marco Rotelli – Ti proteggerò



Il testo

Lasciati sfiorare dalla tentazione di non essere
padrona delle tue emozioni e delle favole
che ti raccontano soltanto per averti nuda un ora o poco più.

Getta quel bicchiere, sei un angelo in catene non andartene
dormi qui tra le mie braccia, riposati dal mondo
che ti trascina con la forza via da me.

Il giorno ci sorprenderà, illuderemo la realtà
l’amore non si fermerà, non può finire tutto se
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

Persa tra le luci, vulnerabile, lui non avrà pietà
e tu incantevole imperfetta, li da sola sul divano
e ancora quel bicchiere che distorce la realtà.

Torna a respirare la tua vita, no non puoi permettere
che sia la pioggia sulla pelle, a lavare via i peccati
l’amore non ha regole e non accetta ordini.

Il buio ci nasconderà, non si può vincere a metà
adesso non mi dire no, non può finire tutto se
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

Sento che non ha alcun senso perdere questo momento
sento tutto il mondo addosso, nella paura di un abbraccio
sento che la sabbia corre tra le pieghe di una notte
sento che la vita è forte.

Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
e quando cercherai, nel buio le mie mani
io non permetterò, che sporchino la pelle tua
che è seta tra le dita mie.

accordi per chitarra 

Fam

Fam                                        Reb
Lasciati sfiorare dalla tentazione di non essere
                   Sibm
padrona delle tue emozioni e delle favole
                  Do
che ti raccontano soltanto per averti nuda un ora o poco più.

Fam                                              Reb
Getta quel bicchiere, sei un angelo in catene non andartene
Sibm
dormi qui tra le mie braccia, riposati dal mondo
Do                                    
che ti trascina con la forza via da me.

Fam
Il giorno ci sorprenderà, illuderemo la realtà
             Reb
l’amore non si fermerà, non può finire tutto se
          Sibm                                     Do       
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
            Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.


Fam                               Reb
Persa tra le luci, vulnerabile, lui non avrà pietà
                       Sibm                 
e tu incantevole imperfetta, li da sola sul divano
               Do
e ancora quel bicchiere che distorce la realtà.


Fam                                        Reb
Torna a respirare la tua vita, no non puoi permettere
                         Sibm
che sia la pioggia sulla pelle, a lavare via i peccati
                Do
l’amore non ha regole e non accetta ordini.

Fam
Il buio ci nasconderà, non si può vincere a metà
        Reb
adesso non mi dire no, non può finire tutto se
     Sibm                                            Do  
siamo due anime che cercano soltanto un posto per amarsi, amarsi.

          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
              Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.

Fam                       
Sento che non ha alcun senso perdere questo momento
Reb
sento tutto il mondo addosso, nella paura di un abbraccio
Sibm
sento che la sabbia corre tra le pieghe di una notte
                 Do
sento che la vita è forte.


          Fam                          Sibm
Io ti proteggerò, dal mondo e i suoi pericoli
               Reb                    Do
l’amore abbatterà, per noi tutti gli ostacoli
      L        Fam                 Sibm        
e quando cercherai, nel buio le mie mani
              Reb                   Do
io non permetterò, che sporchino la pelle tua

che è seta tra le dita mie.

Enrique Iglesias - DUELE EL CORAZON










Enrique Iglesias - DUELE EL CORAZON



Il testo

Sólo en tu boca
yo quiero acabar
Todos esos besos
que te quiero dar


 
A mí no me importa
que duermas con él
porque sé que sueñas
con poderme ver mujer
que vas a hacer

Decídete pá ver
Si te quedas o te vas
Si no no me busques más

Si te vas yo también
Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Si te vas yo también Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Sólo con un beso
Yo te haría acabar
Ese sufrimiento
Que te hace llorar

A mí no me importa
que vivas con él
porque sé que mueres
con poderme ver mujer
que vas a hacer

Decídete pá ver
Si te quedas o te vas
Si no no me busques más

Si te vas yo también
Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Si te vas yo también Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Quién es ed que te quita el frío
Te vas conmigo
rumbeamos con él lloras casi un río
Tal vez da te dinero y tien poderío
Pero no te llena tu corazón sigue vacío

Pero conmigo rompe la carretera
Bandolera si en tu vida hay algo que no serve
sácalo pá fuera
A ti nadie te frena la super guerrera
Yo sé que tu eres ùna fiera dale

Sàcalo pa’ fuera

Si te vas yo también
Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Si te vas yo también Me voy
Si me das yo también te doy
Mi amor bailamos hasta las diez
Hasta que duelan los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Con él te duele el corazón
Y conmigo te duele los pies

Sólo con un beso
Yo quiero acabar
Ese sufrimiento
Que te hace llorar

Scopri i Gemeliers

TRADUZIONE

voglio soltanto che ti finiscano in bocca
tutti quei baci che ti vorrei dare
quando mi fa male sapere

a me non importa che tu dorma con lui
perché so che sogni
di potermi vedere
ragazza cosa farai
deciditi dai
se vuoi rimanere o se non mi vorrai cercare mai più

se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore
balliamo fino alle dieci di mattina
finché non ci faranno male i piedi

se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore
balliamo fino alle dieci di mattina

finché non ci faranno male i piedi
con lui ti fa male il cuore

mentre con me ti fanno male i piedi
con lui ti fa male il cuore
mentre con me ti fanno male i piedi

vorrei porre fine
con un semplice bacio
a tutte quelle sofferenze
che ti fanno piangere

a me non importa
che tu viva con lui
perché so che muori dalla voglia
di potermi vedere

ragazza cosa farai
deciditi dai
se vuoi rimanere o se non mi vorrai cercare mai più

se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore
balliamo fino alle dieci di mattina
finché non ci faranno male i piedi
se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore

balliamo fino alle dieci di mattina
finché non ci faranno male i piedi

con lui ti fa male il cuore
mentre con me ti fanno male i piedi
con lui ti fa male il cuore
mentre con me ti fanno male i piedi

hai lui che ti scalda
vieni con e facciamo festa, mentre con lui piangi un fiume di lacrime
forse lui ti da denaro e ha un certo potere
ma lui non ti riempie il cuore, continua ad essere vuoto
ma con me sfreccia per la strada
come una bandita, se nella tua vita c’è qualcosa che ti serve
tiralo fuori
nessuno ti può frenare, sei una guerriera
io che so tu sei una belva, dai!
tiralo fuori!

se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore
balliamo fino alle dieci di mattina
finché non ci faranno male i piedi

se te ne vai me ne vado anche io
se tu mi dai il tuo anche io ti do
il mio amore
balliamo fino alle dieci di mattina
finché non ci faranno male i piedi

con lui ti fa male il cuore
mentre con me ti fanno male i piedi

con lui ti fa male il cuore
mentre con me ti fanno male i piedi

vorrei porre fine
con un semplice bacio
a tutte quelle sofferenze
che ti fanno piangere

 accordi per chitarra 

Sol#-
(Intro) 
            Sol#-
Solo en tu boca 
              Mi
Yo quiero acabar 
            Fa#
Todos esos besos 
             Sol#-
Que te quiero dar 
         Sol#-
A mí no me importa 
               Mi
Que duermas con él 
                Fa#
Porque sé que sueñas 
             Sol#-
Con poderme ver 
Mujer qué vas a hacer 
       Sol#-
Decídete pa? ver 
                   Mi
Si te quedas o te vas 
                  Fa#
Sino no me busques más 
        Sol#-
Si te vas yo también me voy 
           Mi                     Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
         Sol#-
Si te vas yo también me voy 
          Mi                     Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
             Sol#-
Con él te duele el corazón 
                 Mi
Y conmigo te duelen los pies 
                Si
Con él te duele el corazón 
                   Fa#
Y conmigo te duelen los pies 
             Sol#-
Solo con un beso 
               Mi
Yo te haría acabar 
           Fa#
Ese sufrimiento 
                Sol#-
Que te hace llorar 
               Sol#-
A mí no me importa 
                 Mi
Que vivas con él 
                Fa#
Porque sé que mueres 
               Sol#-
Con poderme ver 
Mujer qué vas a hacer 
           Sol#-
Decídete pa? ver 
                  Mi
Si te quedas o te vas 
                     Fa#
Sino no me busques más 
        Sol#-
Si te vas yo también me voy 
           Mi                     Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
         Sol#-
Si te vas yo también me voy 
          Mi                      Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
             Sol#-
Con él te duele el corazón 
                 Mi
Y conmigo te duelen los pies 
                Si
Con él te duele el corazón 
                   Fa#
Y conmigo te duelen los pies 
(Doble!) 
Sol#-
Quién es el que te quita el frío 
               Mi
Te vas conmigo, rumbeamos 
Con él lloras casi un río 
     Si
Tal vez te da dinero y tiene poderío 
                 Fa#
Pero no te llena tu corazón sigue vacío 
                        Sol#-
Pero conmigo rompe la carretera 
                             Mi
Bandolera si en tu vida hay algo que no sirve 
Sácalo pa? fuera 
      Si
A ti nadie te frena, la super guerrera 
                Fa#
Yo sé que tú eres una fiera dale 
Sácalo pa? fuera 
        Sol#-
Si te vas yo también me voy 
           Mi                    Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
         Sol#-
Si te vas yo también me voy 
          Mi                      Si
Si me das yo también te doy mi amor 
Bailamos hasta las diez 
Fa#
Hasta que duelan los pies 
             Sol#-
Con él te duele el corazón 
                 Mi
Y conmigo te duelen los pies 
                Si
Con él te duele el corazón 
                   Fa#
Y conmigo te duelen los pies 
              Sol#-
Solo con un beso 
               Mi
Yo te haría acabar 
           Fa#
Ese sufrimiento 
              Sol#-
Que te hace llorar 

giovedì 12 maggio 2016

Negramaro - Tutto Qui Accade










Negramaro - Tutto Qui Accade



Il testo

Oggi sento che
tutto il mondo gira
forte intorno a te
basti tu da sola
e tutto qui accade
tutto qui accade
per te

faccio finta che
niente ti appartenga
ma se accanto a te
Io respiro appena
tutto qui accade
tutto qui accade
per te

e sciogli i capelli
esplode una stella
se chiudi i tuoi occhi
si spegne la luna
al buio è la terra

Tutto qui accade
tutto qui accade per te
se mi perdo negli occhi dimentico il mondo
tutto qui accade
tutto qui accade
per te

Ad un tratto c’è
che ti cerco ancora
senza chiedere
l’anima già vola
tutto qui accade
tutto qui accade
per te

se muovi le dita
disperdi i pianeti
se chiudi la bocca
l’ossigeno manca
per tutta la terra

Tutto qui accade
tutto qui accade per te
se mi sfiori le mani dimentico il mondo
tutto qui accade
tutto qui accade per te
non sorridi un istante ritorna l’inverno
tutto qui accade
tutto qui accade per te
per te

sei tu quel sole che fa crescere anche gli alberi
sei tu la luna che addormenta tutti gli angeli
sei tu l’inizio di ogni cosa che tu immagini
e sei la fine di ogni limite che superi

(e sai riempire con un fiato tutti gli angoli
e l’universo prende forma nei tuoi spigoli)

sei tutti i limiti che superi tu
sei tutti i limiti che superi tu
sei tu quel sole che fa crescere anche gli alberi
sei tu la luna che addormenta tutti gli angeli
sei tu l’inizio di ogni cosa che tu immagini
e sei la fine di ogni limite che superi

Tutto qui accade
sei tutti i limiti che superi tu
Tutto qui accade per te
sei tutti i limiti che superi tu
Tutto qui accade
sei tutti i limiti che superi tu
Tutto qui accade per te
sei tutti i limiti che superi tu
sei tutti i limiti che superi tu
sei tutti i limiti che superi tu
sei tutti i limiti che superi tu
sei tutti i limiti che superi tu

 accordi per chitarra 

 La
Oggi sento che tutto il mondo gira
 Mi
forte intorno a te basti tu da sola
 Re                 Sim                   La
e tutto qui accade tutto qui accade per te.
 La
Faccio finta che niente ti appartenga
 Mi
ma se accanto a te, io respiro appena
 Re                 Sim                 Fa#m
tutto qui accade tutto qui accade per te.
                Mi                Re
E sciogli i capelli esplode una stella
                 Sim                Mi             Fa#m  Mi
se chiudi i tuoi occhi si spegne la luna al buio è la terra.

 Re                 Sim                La
Tutto qui accade tutto qui accade per te
  Mi7
se mi perdo negli occhi dimentico il mondo
 Re                 Sim                La
Tutto qui accade tutto qui accade per te
La
Ad un tratto c’è che ti cerco ancora
 Mi
senza chiedere l’anima già vola

 Re                 Sim                Fa#m
Tutto qui accade tutto qui accade per te
             Mi                 Re
Se muovi le dita disperdi i pianeti
             Sim               Mi              Fa#m   Mi
se chiudi la bocca l’ossigeno manca per tutta la terra.

 Re                 Sim                La
Tutto qui accade tutto qui accade per te
 Mi7
se mi sfiori le mani dimentico il mondo
 Re                 Sim                La
Tutto qui accade tutto qui accade per te
 Mi7
non sorridi un istante ritorna l’inverno
 Re                 Sim                Fa#m
Tutto qui accade tutto qui accade per te per te.
 Fa#m
Sei tu quel sole che fa crescere anche gli alberi
sei tu la luna che addormenta tutti gli angeli
sei tu l’inizio di ogni cosa che tu immagini
                                       Re
e sei la fine di ogni limite che superi
Sim                             Fa#m
 Sei tutti i limiti che superi tu
Mi7
 sei tutti i limiti che superi tu.
 Re
Sei tu quel sole che fa crescere anche gli alberi
Sim
  sei tu la luna che addormenta tutti gli angeli
 Fa#m
sei tu l’inizio di ogni cosa che tu immagini
 Mi7
e sei la fine di ogni limite che superi.

 Re                 Sim                Fa#m  Mi7
Tutto qui accade tutto qui accade per te
            Sei tutti i limiti che superi tu.
 Re                 Sim                La
Tutto qui accade tutto qui accade per te
            Sei tutti i limiti che superi tu.
La
Sei tutti i limiti che superi tu.
Sei tutti i limiti che superi tu.
Sei tutti i limiti che superi tu.

martedì 10 maggio 2016

J-AX & Fedez - Vorrei ma non posto














Il testo

o vi chiedo pardon
Ma non seguo il bon ton
Perché a cena devo avere sempre in mano un iPhone
Il cane di Chiara Ferragni e il papillon di Vuitton
Ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John

Salvini sul suo blog ha scritto un post
dice che se il mattino ha l’oro in bocca si tratta di un rom
Sono un malato del risparmio per questo faccio
un po’ di terapia di Groupon

E poi, lo sai, non c’è
un senso a questo tempo che non dà
il giusto peso a quello che viviamo
Ogni ricordo è più importante condividerlo
Che viverlo
Vorrei ma non posto

E ancora un’altra estate arriverà
E compreremo un altro esame all’università
E poi un tuffo nel mare
Nazional popolare
La voglia di cantare tanto non ci passerà

E come faranno i figli a prenderci sul serio
con le prove che negli anni abbiamo lasciato su Facebook
Il papà che ogni weekend era ubriaco perso
E mamma che lanciava il reggiseno ad ogni concerto
Che abbiamo speso un patrimonio
Impazziti per la moda, Armani
L’iphone ha preso il posto di una parte del corpo
E infatti si fa gara a chi ce l’ha più grosso

E’ nata nel Duemila e ti ha detto nel 98
E che i diciotto li compie ad agosto
Mentre guardi quei selfie che ti manda di nascosto
E pensi, purtroppo, vorrei ma non posto

E se lei t’attacca un virus
Basta prendersi il Norton
Tutto questo navigare senza trovare un porto
Tutto questo sbattimento per far foto al tramonto
Che poi sullo schermo piatto non vedi quanto è profondo

E poi, lo sai, non c’è
un senso a questo tempo che non dà
il giusto peso a quello che viviamo
Ogni ricordo è più importante condividerlo
Che viverlo
Vorrei ma non posto

E ancora un’altra estate arriverà
E compreremo un altro esame all’università
E poi un tuffo nel mare
Nazional popolare
La voglia di cantare tanto non ci passerà

Quando il termometro va a rosso
(Che caldo fa)
Ti togli i vestiti di dosso
(sei una webstar)
Poi mangi il tuo gelato
Fai le facce p*rno
Tu non sai quanto soffro
Vorrei ma non posto

E ancora un’altra estate arriverà
E compreremo un altro esame all’università
E poi un tuffo nel mare
Nazional popolare
La voglia di cantare tanto non ci passerà

Elodie - Tutto questo (inedito) amici 15










Elodie - Tutto questo (inedito)  amici 15



Il testo

Una donna che prende per mano un bambino 
e attraversa veloce la strada, 
una scelta che hai fatto di cui non sei fiera 
ma vada come vada 
uno squarcio che porti nel cuore 
qualche cosa da non dimenticare 
e la volta che mi hai fatto male anche se per errore, 
quello stupido errore
Una goccia di pioggia che cade dal cielo 
e ti chiedi dov’è il tuo riparo, 
quella faccia che indossi 
se non sei sincera e il resto non è chiaro 
e l’istante che cambia una vita, 
la rinascita in una ferita, 
il silenzio che cerchi anche in mezzo al rumore

Ecco non ho più parole, 
tutto ha perso ogni colore, 
ti prego di lasciarmi andare 
e poi ti prego di restare 
tu quante vite vuoi dimenticare 
e quante stelle spegni e fai cadere

È tardi per noi due ma è troppo presto 
ed io non so scordarmi tutto questo, 
tutto questo 
È tardi per noi due ma è troppo presto 
ed io non so scordarmi tutto questo 
tutto questo

 accordi per chitarra 

sabato 7 maggio 2016

Nek - Uno di questi giorni










Nek -  Uno di questi giorni





Il testo

Uno di questi giorni… andiamo via
penseranno che ci siamo persi, che la colpa è mia
e tu metti un bel vestito, quello giusto
quello che ti toglierei
se chiudi gli occhi
giuro che ti porto dove vuoi
ci siamo solamente noi
solamente noi
finché mi resti addosso il mondo è nostro
cadremo e ne verranno di inverni
abbracciami e dormi.

Uno di questi giorni… andiamo via
dillo pure a tutti che non torni
cosa vuoi che sia
io che sono sempre, anzi troppo io
e mi riconoscerai
anche a luci spente
si comincia dall’amore in poi
ci siamo solamente noi
solamente noi
finché mi resti addosso il mondo è nostro
e niente è come noi
veramente noi
è più di un giuramento
noi contro tutto
cadremo e ne verranno di inverni
abbracciami e dormi.

Uno di questi giorni… ti porto via
uno di questi giorni… qualunque sia
andiamo via…
uno di questi giorni
ci siamo solamente noi
solamente noi
finché mi resti addosso… il mondo è nostro
cadremo e ne verranno di inverni
abbracciami e dormi
noi qui come chi arriva da lontano
noi qui quelli chi fan pace col destino
e poi qualunque sia uno di questi giorni
uno di questi giorni
andiamo via.

accordi per chitarra 

DO#
Uno di qusti giorni andiamo via,
penseranno che ci siamo persi e la colpa è mia
     FA#
e tu metti un bel vestito, quello giusto
                    DO#
quello che ti toglierei
   SOL#             FA#
se chiudi gli occhi giuro che ti porto dove vuoi
                   DO#
ci siamo solamente noi
          FA#
solamente noi
                 RE#-              DO#
finchè mi resti addosso il mondo è nostro
               FA#
cadremo e ne verranno di inverni
abbracciami e dormi
[SOLO VOCE]          DO#
uno di questi giorni     andiamo via 
dillo pure a tutti che non torni
cosa vuoi che sia
       FA#
io che sono sempre, anzi troppo io
              DO#
e mi riconoscerei anche a luci spente
FA#
si comincia dall’amore in poi
                   DO#
ci siamo solamente noi
          FA#
solamente noi
                 RE#-              DO#
finchè mi resti addosso il mondo è nostro
  FA#           DO#            
e niente è come noi
          FA#
veramente noi
                 RE#-             DO#
è più di un giuramento noi contro tutto
               FA#
cadremo e ne verranno di inverni
abbracciami e dormi

[SOLO VOCE][DO#]
uno di questi giorni ti porto via
uno di questi giorni, qualunque sia
        FA#  DO#
andiamo via
DO#                  FA#
uno di questi giorni
                   DO#
ci siamo solamente noi
          FA#
solamente noi
                 RE#-              DO#
finchè mi resti addosso il mondo è nostro
               FA#
cadremo e ne verranno di inverni
                    DO#
abbracciami e dormi
DO#
noi qui come chi arriva da lontano
FA#
noi qui quelli chi fa pace col destino
DO#
e poi qualunque sia uno di questi giorni
FA#
uno di questi giorni
        DO#
andiamo via

venerdì 6 maggio 2016

Vinicio Capossela "La padrona mia" Video ufficiale










Vinicio Capossela 



Il testo

E come pare la Padrona mia
quando si mette la sua veste nuova
mi pare una palomba quando vola
e vola intorno alla sua massaria

I capelli ha coi ricci in fronte
le ridono sugli occhi e sulle guance
pare essere che sia nata selvaggia
che il vento la solleva e la maneggia

Quando cammina scuote il petto tondo
quei fianchi ondeggiano nell’andatura
mi scioglie il cuore in petto questa creatura
quando si china io non ho più cura

E quando va per l’acqua giù alla fonte
l’amore vuole fare con l’amante
e alza il petto e scuote la fronte
quello che lei gli fa lui solo sa…

E come pare la Padrona mia
quando si mette la sua veste nuova
mi pare una palomba quando vola
e vola intorno alla sua massaria

Strum.

E quando va per l’acqua giù alla fonte
l’amore vuole fare con l’amante
e alza il petto e scuote la fronte
e hiii…

E come pare la Padrona mia
quando si mette la sua veste nuova
mi pare una palomba quando vola
e vola intorno alla sua massaria

Una volta che la vidi sola
così come la fece la natura
distesa se ne stava e pensierosa
da allora il petto mio più non riposa (2)
ume

lunedì 2 maggio 2016

Fausto Mesolella - Benedetta la Sicilia - Primo Maggio 2016
video, testo e accordi










Fausto Mesolella - Benedetta la Sicilia - Primo Maggio 2016



Il testo

Sim     La / Sim 
Sim     La / Sim
Sim     La / Sim
Sim     >LA / Sim 

Sim          La                Sim
Benedetta la Sicilia che ci fa sognare 
Sim          La                 Sim
Benedetta la Sicilia che ci Sa abbracciare
Sim       La                     Sim
Benedetto Sciascia che la seppe raccontare 
Re         Mim                 Sim
Benedetto Modugno che la seppe musicare 
Sim       Fa#m                 Sim
Benedetto Guttuso che la seppe disegnare

Sim     La / Sim
Sim     La / Sim 

Sim       La                 Sim
Benedetto Falcone, Benedetto Borsellino
Sim            La               Sim
Benedetti gli eroi dell'infame destino
Sim        La                  Sim
Benedetto Livatino, il giudice bambino
Re           Mim                  Sim
Benedetta la passione di Rosa Balistreri 
    Fa#m                            Sim
Benedetta Lampedusa a cui chiediamo scusa

Sol                   Do         SOl
Maledetta la barca maledetto il sale 
Sol                    Do       Sol
maledetta l'onda che ci fece affogare
Sol                    Do      Sol
maledetti i soldi maledetti i padroni 
Sol                   Do     Sol        
maledetto l'odio tre le religioni 
Sol                
maledetto l'odio

Sim

Sol                   Do         Sol
Maledetta la barca maledetto il sale 
Sol                    Do       Sol
maledetta l'onda che ci fece affogare
Sol                    Do      Sol
maledetti i soldi maledetti i padroni 
Sol                   Do     Sol        
maledetto l'odio tre le religioni 
Sol                
maledetto l'odio

Sim

Sim       La                 Sim   
bendetto Battiato che l'ha saputo trasportare
Sim            La               Sim
benedetto Tornatore che tornò da vincitore
Sim        La                  Sim
benedetto Franco e bendetto Ciccio
Re           Mim                  Sim
benedetti i pupi di Mimmo Cuticchio
  Fa#m                              Sim
benedetta Lampedusa a cui chiediamo scusa

Sol                   Do         SOl
Maledetta la barca maledetto il sale 
Sol                    Do       Sol
maledetta l'onda che ci fece affogare
Sol                    Do      Sol
maledetti i soldi maledetti i padroni 
Sol                   Do     Sol        
maledetto l'odio tre le religioni 
Sol                
maledetto l'odio

Sim

Sol                   Do         SOl
Maledetta la barca maledetto il sale 
Sol                    Do       Sol
maledetta l'onda che ci fece affogare
Sol                    Do      Sol
maledetti i soldi maledetti i padroni 
Sol                   Do     Sol        
maledetto l'odio tre le religioni 
Sol                
maledetto l'odio

Sim

Sim          La
Benedetta la Sicilia che ci fa sognare 
Sim          La                 Sim
Benedetta la Sicilia che ci Sa abbracciare