[googleb0de03b8602a8fdb.html]

giovedì 10 marzo 2016

Lorenzo Fragola - Zero Gravity










Lorenzo Fragola - Zero Gravity



Il testo

Ora che passo solo il tempo
rimetto in ordine l’armadio
è un po’ come cercarti nel buio
o tra la folla in uno stadio.
Ora che il tempo passa lentamente
guardo le nostre serie preferite
e mi chiedo
mi chiedo
se le hai già finite.
Sai
quanto vorrei
dirti che in amore vince solo chi resta.
E mai
mai ti direi
che ti ho cercato in un’altra
che la vita ci inganna
che non so più chi sei.
Sospesi tra gli sbagli commessi
ci sentiamo un po’ persi in questa camera.
E abbiamo sempre gli stessi
tatuaggi sbiaditi.
Cerchiamo di sentirci sicuri
come due astronauti
in un lunapark
per scappare dal peso della gravità.
Zero Gravity.
Ora che il giorno sembra silenzioso
mi distrae la tua mancanza
è come se giocasse a nascondino
senza averne mai abbastanza.
Ora che i pomeriggi sono un po’ più lunghi
ma non è mai azzurro
mi accorgo
mi accorgo
che hai rubato tutto.
Sai
quanto vorrei
dirti che in amore vince solo chi resta.
E mai
mai ti direi
che ti ho cercato in un’altra
che la vita ci inganna
che non so più chi sei.
Sospesi tra gli sbagli commessi
ci sentiamo un po’ persi in questa camera.
E abbiamo sempre gli stessi
tatuaggi sbiaditi.
Cerchiamo di sentirci sicuri
come due astronauti
in un lunapark
per scappare dal peso della gravità.
Zero Gravity.
Zero Gravity.
Zero Gravity.

Nessun commento:

Posta un commento