[googleb0de03b8602a8fdb.html]

venerdì 22 gennaio 2016

Max Gazzè – Mille Volte Ancora











Max Gazzè – Mille Volte Ancora



Il testo

Ho conosciuto il mondo senza guardare, dai tuoi occhi
Esistono universi che si scontrano
La verità è che siamo indifferenti, troppo distratti
E’ complicato ammettere gli sbagli
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
Ancora mille volte e ancora
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
di nuovo per ricominciare
Ho immaginato lo spazio più profondo, nei tuoi occhi
Ho visto stelle accendersi ed esplodere
La verità è che siamo differenti, troppo distanti
Pianeti che si attraggono e si uniscono
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
Ancora mille volte e ancora
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
di nuovo per ricominciare
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
Ancora mille volte e ancora
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
di nuovo per ricominciare
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
Ancora mille volte e ancora
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
di nuovo per ricominciare

 accordi per chitarra 

Lam Fa Do Sol

  Lam                                       Fa
Ho conosciuto il mondo senza guardare dai tuoi occhi
  Do                        Sol
Esistono universi che si scontrano
  Lam                                       Fa
La verità è che siamo indifferenti, troppo distratti
  Do                        Sol
È complicato ammettere gli sbagli
 Rem
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
                     Do    Sol
Ancora mille volte e ancora
  Rem
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
                 Do       Sol
di nuovo per ricominciare

Lam Fa Do Sol

  Lam                                       Fa
Ho immaginato lo spazio più profondo, nei tuoi occhi
  Do                        Sol
Ho visto stelle accendersi ed esplodere
  Lam                                       Fa
La verità è che siamo differenti, troppo distanti
  Do                        Sol
Pianeti che si attraggono e si uniscono
Rem
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
                     Do    Sol
Ancora mille volte e ancora
  Rem
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
                 Do       Sol
di nuovo per ricominciare
Rem
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
                     Do    Sol
Ancora mille volte e ancora
  Rem
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
                 Do     Sol
di nuovo per ricominciare
Rem
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
                     Do    Sol
Ancora mille volte e ancora
  Rem
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
                 Do     Sol
di nuovo per ricominciare
Rem
Ti aspetterò, ti scriverò, ti perderò
                     Do    Sol
Ancora mille volte e ancora
  Rem
Ti scorderò ti rivedrò ti abbraccerò
                 Do     Sol  Rem Do Sol Rem Do Sol Rem
di nuovo per ricominciare

Nessun commento:

Posta un commento