[googleb0de03b8602a8fdb.html]

lunedì 11 gennaio 2016

Alessandra Amoroso - Se il mondo ha il nostro volto










Alessandra Amoroso - Se il mondo ha il nostro volto

Il testo

Come un orologio rotto che

io continuerò a fissare

con il dubbio e la speranza che

tornerà a contare minuti, ore.

Guarderò il futuro come te

un risveglio stanco di aspettare

disegnare un'espressione per

un paesaggio nuovo, sentimentale

è probabile

che io sia alla ricerca

di un ordine

un'entusiasmo da imitare

e circostanze da inseguire

Metto da parte le ferite adesso

le frase dette e non capite spesso

non cercherò conferme

perché tu sei tutto ciò che serve

e pure io mi sento bene adesso

ho anche spezzato le catene un tempo

se il mondo ha il nostro volto

so che prima o poi ritornerai anche tuuu

tuuu

Ho desiderato amore che

non avesse condizione

sei innocente oppure sei colpevole

perché tutto ciò che sfiori non si muove

tu credi che

che io non sia capace

di distinguere la libertà da chi mi chiede

di allinearmi al suo volere

Metto da parte le ferite adesso

le frasi dette e non capite spesso

non cercherò conferme

perché tu sei tutto ciò che serve

e pure io mi sento bene adesso

ho anche spezzato le catene un tempo

se il mondo ha il nostro volto

so che prima o poi ritornerai anche tuuu

tuuu

se il cuore non ha torto

so che prima o poi ritornerai anche tuuu

tuuu

ancora, ancora, ancoraaaa

Metto da parte le ferite adesso

le frasi dette e non capite spesso

non cercherò conferme

perché tu sei tutto ciò che serve

e pure io mi sento bene adesso

ho anche spezzato le catene un tempo

se il mondo ha il nostro volto

so che prima o poi ritornerai anche tu

Nessun commento:

Posta un commento