[googleb0de03b8602a8fdb.html]

martedì 1 settembre 2015

Dolcenera - Un peccato







Dolcenera - Un peccato



Il testo

Se si spoglia un'anima 
di ogni ragione 
resta solo un timido accenno negli occhi

Poter dare solo una sola 
occasione all'amore 
prima che ognuno sia preso dalla sua stessa vita

Prima che la poesia 
ci sembri follia 
prima che diventi un ricordo 
un ricordo 
e un peccato

L'estate vola via 
scossa da un vento orchestrale 
si infrange su di noi 
...è solo un peccato

L'estate vola via 
dura un sorriso crudele 
non sai più cosa dire 
con alto peccato 
un altro peccato 
un vero peccato

Ogni bacio chiama un altro 
e poi un altro ancora 
un paesaggio che stiamo per lasciare per sempre 
e che vorremmo portarci lontano 
un ricordo, un ricordo, un ricordo 
è un peccato

L'estate vola via 
scossa da un vento orchestrale 
si infrange su di noi 
...è solo un peccato

L'estate vola via 
dura un sorriso crudele 
non sai più cosa dire 
con alto peccato 
un altro peccato 
un vero peccato

Scivola sulla pelle 
scivola e se ne va 
scivola il piacere 
senza lasciare scia 
come una barca a vela 
che mi trascina via 
altro che Adamo ed Eva 
chi mi assolverà?

L'estate vola via 
scossa da un vento orchestrale 
si infrange su di noi 
...è solo un peccato

L'estate vola via 
dura un sorriso crudele 
non sai più cosa dire 
con alto peccato 
un altro peccato 
un vero peccato

Nessun commento:

Posta un commento