[googleb0de03b8602a8fdb.html]

sabato 12 settembre 2015

Anni 70 - I Collage - Lei Non Sapeva Fare l'Amore







45 giri
1976 – Due ragazzi nel sole/Ma che faccia da schiaffi
1977 – Tu mi rubi l’anima/Io non ti venderei (Up, UP 10009)
1977 – Lei non sapeva far l’amore/La notte era alta (Up, UP 10014)
1977 - Piano piano… m’innamorai di te / Io (Dischi Ricordi)
1978 – Sole rosso/Dicci come ti chiami (Dischi Ricordi, SRL 10868)
1979 – La gente parla/Voli anche tu (Dischi Ricordi, SRL 10891)

Anni 70 - I Collage - Lei Non Sapeva Fare l'Amore


 Lei Non Sapeva Fare l'Amore - midi karaoke

Il testo

Era nato una sera da un gioco perdende...

da una donna distratt

e una stella cadende

i suoi sensi di colpa le stavano appresso

come un vecchio vestito che cade addosso

era bella sul serio col viso truccato

con un fiore di carta il centro è sbiadito

la sua vita la vide passare di corsa

glie lo dissero gli altri in una comparsa

lei non sapeva far l'amore,

e non poteva farci niente,

non conosceva l'emozione

di chi si vuole bene

di chi da dire si

lei non sapeva far l'amore

e questo è un fatto marginale

ma un corpo steso sopra il letto

a volte ah pure un prezzo

e l'uomo lo pagò

ed un poco per soldi e un po' per paura

lei decise di usare quell'altra natura

mise in vendita un viso da bimba perversa

e si prese il suo marchio di donna diversa

Lei non sapeva far l'amore,

e non poteva farci niente,

non conosceva l'emozione,

di chi si vuole bene,

di chi sa dire si.

Lei non sapeva far l'amore

Lei non sapeva far l'amore...

 accordi per chitarra 

(MIb)                            FAm
Era nata una sera da un gioco perdente
SIb                                  MIb
tra una donna distratta e una stella cadente
SOL                                DOm
i suoi sensi di colpa le stavano appresso
FA                                  SIb         MIb
come un vecchio vestito che ti cade addosso
                                FAm
Era bella sul serio col viso truccato
SIb                                MIb
come un fiore di carta incerto e sbiadito
SOL                             DOm
la sua vita la vide passare di corsa
FA                                    SIB      MIb
gliela vissero gli altri, lei fu una comparsa

Rit.
MIb                   FAm
Lei non sapeva far l'amore
SIb                 MIb
e non poteva facri niente
SOL               DOm
non conosceva l'emozione
                 FA
di chi si vuole bene
               SIb    MIb
di chi sa dire sì...
MIb                    FAm
Lei non sapeva far l'amore
SIb                    MIb
e questo è un fatto marginale
SOL                         DOm
ma un corpo steso sopra il letto
                     FA
a volte ha pure un prezzo
               SIb
e un uomo lo pagò....

Ed un poco per soldi ed un pò per paura
lei decise di usare quell'altra natura
mise in vendita un viso da bimba pervers
e si prese il suo marchio di donna di versa.

RIT....

-------------------------

Cm Fm9 A# A#6


Cm                                     Fm
era nato una sera da un gioco perdente 

A#                                     D#
tra una donna distratta e una stella cadente 

Cm                                        Fm6
i suoi sensi di colpa le stavano appresso 

G                                           Cm
come un vecchio vestito che ti cade addosso 

D#m                                   B6
era bella sul serio col viso truccato 

C#7                                    F#
come un fiore di carta incerto e sbiadito 

D#                                   G#m
la sua vita la vide passare di corsa 

C#                                        F#
gliela vissero gli altri lei fu una comparsa 

D#                         Fm
lei non sapeva far l'amore 

A#                        D#
e non poteva farci niente 

Cm                    Fm                   A#
non conosceva l'emozione di chi si vuole bene 

di chi sa dire si' 

D#                         Fm
lei non sapeva far l'amore 

A#                             D#
e questo e' un fatto marginale 

Cm                            Fm
ma un corpo steso sopra il letto 

                       A#
a volte ha pure un prezzo

                   D#m G#m C#7 A#m
e un uomo lo pago'             


D#m                                      G#m
e un poco per soldi ed un poco per paura 

C#                                     F#
lei decise di usare quell'altra natura 

D#                                  G#m
mise in vendita un viso da bimba perversa 

C#                                   F#
e si prese il suo marchio di donna diversa 

D#                      Fm A#
lei non sapeva far l'amore e non poteva farci

       D#  Cm
niente non conosceva

        Fm
l'emozione di chi si vuole bene 

A#
di chi sa dire si' 

D#                      Fm
lei non sapeva far l'amore 

A#                     D#7
e non poteva farci niente

Cm                    Fm                   A#
non conosceva l'emozione di chi si vuole bene 

di chi sa dire si' 

D#                         Fm
lei non sapeva far l'amore 

A#                     D#7
e non poteva farci niente 

Cm                    Fm                   A#
non conosceva l'emozione di chi si vuole bene 

Nessun commento:

Posta un commento