[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 5 maggio 2013

Verdiana Zangaro - Danza Immobile








Il testo

Dicono che un fuoco gelido non può riaccendersi 
ma io so che quando voglio sposto tutti i limiti 
ad occhi chiusi lo farò 
e di guardarti voglia non ne ho. 
Io di te faccio senza 
la mia scelta 
è una danza 
immobile 
e la tua prepotenza 
adesso vuole rincorrermi 
ma non sa prendermi 
fermarti 
spostati 
Dicono che forse cambierai 
ma non si cambia mai 
ogni ricordo passerà 
di riprovarci ancora non mi va. 

Io di te faccio senza 
la mia scelta 
è una danza 
immobile 
e la tua prepotenza adesso 
vuole rincorrermi 
ma non sa prendermi 
fermati 
spostati 

Ora ho bisogno di nuove abitudini, 
brividi, 
prendimi 

Ho distrutto ogni mia emozione 
per resistere all’illusione. 

Io di te faccio senza 
la mia scelta 
è una danza 
immobile 
e la tua prepotenza 
adesso vuole 
nascondersi ma 
non sa arrendersi 

fermati, 
spostati. 
Ora ho bisogno di nuove abitudini, 
brividi, 
splendidi. 
Recuperare le forze e guarire i miei lividi 
lasciami. 

Nessun commento:

Posta un commento