[googleb0de03b8602a8fdb.html]

sabato 25 maggio 2013

Bianca Atzei e Niccolò Agliardi - Fino in fondo








  Fino in fondo - midi karaoke  

Il testo

Ho appena fermato il respiro un istante
 per non ascoltare il male che fa
 guardarti partire e l’abisso di fronte
 ma a volte accettare è la normalità

Fino in fondo
 passando attraverso si esce da qua
 eppure ho imparato che un gesto consola
 divido una goccia di acqua a metà
 ma a volte una storia si spiega da sola
 la porta si chiude e mi manchi di già

fino in fondo
 presente imperfetto passato sarà
 fino in fondo
 presente strappato e futuro chissà
 sono solo gallerie non ti devi spaventare
 c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa
 sono solo gallerie non ti devi preoccupare
 c’è un pezzo di strada nel buio da andare si va

..e ha pure risposto ai miei occhi gelati
 che un vento di terra costante riaccende i falò
 fino in fondo
 il pianto confonde quel poco che so
 fino in fondo
 è l’unico modo di amare che ho

sono solo gallerie non ti devi spaventare
 c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa
 sono solo gallerie non ti devi preoccupare
 c’è un pezzo di strada nel buio da andare si va

sono solo gallerie non ti devi spaventare
 c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa

lo vedi sono solo gallerie non ti devi preoccupare
 c’è un pezzo di strada nel buio da andare
 c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa




   accordi  

INTRO: MI LA MI LA

MI           LA                  MI
Ho appena fermato un respiro un istante
MI           LA           MI
per non ascoltare il male che fa
MI           LA        MI
guardarti partire è l’abisso di fronte
MI             LA         MI
ma a volte accettare è la normalità
DO#m    MI
fino in fondo
LA            SI           MI
passando attraverso chi esce da qua
MI            LA                MI
eppure ho imparato che un gesto consola
MI         LA                MI
divido una goccia di acqua a metà
MI             LA        MI        LA  MI
ma a volte una storia si spiega da sola
MI          LA          MI
la porta si chiude e mi manchi di già
DO#m    MI
fino in fondo
LA            SI      MI
presente imperfetto passato sarà
DO#m    MI
fino in fondo
LA           SI      MI
presente strappato e futuro chissà
LA             SI
solo solo gallerie
SOL#m             DO#m
non ti devi spaventare
       FA#m                  SI         DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa
LA             SI
sono solo gallerie
SOL#m              DO#m
non ti devi preoccupare
       FA#m                SI             DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da andare si va

LA MI

MI           LA                   MI
e hai pure risposto ai miei occhi gelati
MI              LA             MI
che un vento di terra costante riaccende i falò
DO#m    MI
fino in fondo
LA        SI            MI
il pianto confonde quel poco che so
DO#m    MI
fino in fondo
LA        SI       MI
è l’unico modo di amare che ho
LA             SI
solo solo gallerie
SOL#m             DO#m
non ti devi spaventare
       FA#m                SI           DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa
LA             SI
sono solo gallerie
SOL#m              DO#m
non ti devi preoccupare
       FA#m                SI             DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da andare si va

LA SI MI DO#m [2V]

LA             SI
solo solo gallerie
SOL#m             DO#m
non ti devi spaventare
       FA#m                SI           DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa
        LA             SI
lo vedi sono solo gallerie
SOL#m              DO#m
non ti devi preoccupare
      FA#m                 SI
c’è un pezzo di strada nel buio da andare
       FA#m                SI           DO#m
c’è un pezzo di strada nel buio da fare si fa

DO#m

1 commento: