[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 5 agosto 2012

Carlo Buti - Non specchiarti bambina









Il testo

Bambina che ti specchi ad ogni istante
Mirandoti con dolce ingenuità 
Non sai che lo specchietto luccicante
Tal volta non sa dir la verità
Se questo cuore ascolterai tremante
Tra una bacio e un’altro bacio ti dirà 
Tu sei bella, tanto bella 
Ma lo  specchio rifiorirà

Non specchiarti bambina 
Non specchiarti perché 
Chi ti guarda indovina 
Che ti specchi per me
Puoi sembrare  carina
E carina sei tu  
Non specchiarti bambina
Per piacermi di più

La giovinezza passa come il vento 
E non c’è specchio che la fermerà
Ti guarderai negli occhi con sgomento
Se un giorno un filo bianco apparirà 
Fra i tuoi capelli neri  un po di argento 
Come la neve al sole brillerà 
Sarai mamma e una fiamma
Nel tuo sguardo risplenderà 

Non specchiarti bambina 
Non specchiarti perché 
Chi ti  guarda indovina 
Che ti specchi per me
Puoi sembrare  carina
E carina sei tu  
Non specchiarti bambina
Per piacermi di più

Puoi sembrare  carina
E carina sei tu  
Non specchiarti bambina
Per piacermi di più

Nessun commento:

Posta un commento