[googleb0de03b8602a8fdb.html]

domenica 6 maggio 2012

Biagio Antonacci - Sono stato innamorato




Il testo

Sono stato innamorato 
anch'io come te 
Sono stato tramortito 
anch'io come te 

adesso vivo in campi aperti 
e quando il sole 
riscalda le ferite chiuse 
io non ho dolore 

Sono stato innamorato 
anch'io come te 
Sono stato anestetizzato 
anch'io come te 

adesso ho preso le misure per vivere 
il tempo lascialo passare e accontentalo 

è giusto aver vissuto sempre dedicandoti 
è giusto aver creduto, è stato giusto esserci 
è giusto aver rincorso chi non si è fermato mai 
innamorato ancora, prima o poi 

Sono stato osannato 
anch'io come te 
portato in alto come un Dio 
anch'io come te 

e poi di colpo sono stato l'ultimo 
e non ho neanche avuto modo 
di chiedere perchè 
ero troppo innamorato 
per accorgermi del resto 

è giusto aver vissuto sempre dedicandoti 
è giusto aver creduto, è stato giusto esserci 
è giusto aver rincorso chi non si è fermato mai 
innamorato ancora, prima o poi 

è giusto non avere debiti con niente mai 
pagare i conti vecchi per non ripassare più 
è stupido non perdersi in un tempo che ti perde 
innamorato ancora, prima o poi 

vero che poi tutto passa e rimane un ricordo 
l'insospettabile giorno di serenità 
arriverà, arriverà, arriverà... 

innamorato ancora, prima o poi... 

Nessun commento:

Posta un commento