[googleb0de03b8602a8fdb.html]

lunedì 20 febbraio 2012

Sanremo Social 2012
Marco Guazzone - GUASTO

Sanremo 2012 cantanti e ospiti





Il testo

In quanti pezzi
dobbiamo dividerci
prima di arrivare
a non riconoscerci
più

sai che le cose
si possono trasformare
anche senza
doverle rovinare

ma non puoi
ma tu non puoi

e ti cerco
e non ci sei
e ti guasti
e non lo sai

le cose migliori
son proprio sotto agli occhi
ma tu non le vedi
ti sposti e non le tocchi

se non mi tieni
scivolo via

e ti cerco
e non ci sei
e ti guasti
e non lo sai

ho ho ho ...

se non mi tieni
scivolo via

e ti cerco
e non ci sei
e mi guasto
e tu lo sai

Sanremo 2012 - Marlene Kuntz - Canzone per un figlio

Sanremo 2012 - I cantanti in gara





Il testo

La felicità non è impossibile
La stupidità la rende facile,
Come un’ebbrezza effimera che può imbrogliare
Fino a non capire che può fare male la sua vanità
Se sai bene ciò che fai

La felicità sarà sempre raggiungibile
Se non sai quello che vuoi
L’infelicità sarà spesso incomprensibile
Se davvero sai chi sei la felicità… sarà dentro di te

La felicità sorride attonita,
Con ingenuità e un largo brivido,
Alla bellezza eterea che sa incantare
E alla poesia che ci fa sentire la forza della bontà
Se sai bene ciò che fai

La felicità sarà sempre raggiungibile
Se non sai quello che vuoi
L’infelicità sarà spesso incomprensibile
Se davvero sai chi sei a felicità sarà desiderare ciò che hai
Dentro, in fondo all’anima
Dentro di te.

Sanremo 2012 - Irene Fornaciari - Il mio grande mistero

Sanremo 2012 - I cantanti in gara





Il testo

Continuerà a domandarlo il merlo
Picchiando la grondaia
Col becco sfoderato
Che è l’unica sua spada
Notte, notte
Perché ci abbracci tutti
E sembra che alla fine
Poi non ci guardi mai …
E lo dirà perfino il gatto nero
Che dorme sopra un frigo
Nel campo dei rifiuti
Tra i fiori calpestati
Onda, onda
Perché riporti tutto
E con un colpo solo tutto riprenderai
Lune a dondolo
Io ne ho cavalcate su strade proibite
E sotto il rasoio dei giorni
Di cose ne ho perse ma
Monete di sole io ne ho messe in tasca
E palle di ghiaccio, colpite di testa
Ma questo boato che ho sotto il respiro
Rimane il mio grande …
Grande mistero eh yeh …
Lo capirai guardando il pipistrello
Che cerca il suo tragitto
Sotto un lampione rotto
Con curve che non sai
Buio, buio
Perché mi hai quasi preso
Ma appena io mi arrendo
Tu dopo te ne vai …
Ricorderai gomitoli di nubi
E fili di una pioggia
Caduta qui per sbaglio
Sopra il vecchio cancelllo
Vento, vento
Ti attacchi a questi rami
Ti mescoli ai sospiri
E poi li ruberai …
Lune a dondolo
Io ne ho cavalcate su strade proibite
E sotto il rasoio dei giorni
Di cose ne ho perse ma
Monete di sole io ne ho messe in tasca
E palle di ghiaccio, colpite di testa
Ma questo boato che ho sotto il respiro
Rimane il mio grande …
Grande mistero eh yeh …

domenica 19 febbraio 2012

Sanremo 2012 - Gigi D'Alessio, Loredana Bertè - Respirare

Sanremo 2012 - I cantanti in gara





Il testo

Fermati un momento
Dimmelo chi sei
Unica guerriera
Non ridi mai
Prova un po’ ad amare
E amati di più
Non è sempre uguale
Lui non c’è più
E’ un passato da bruciare
Torna ad essere di nuovo ancora tu
Io non voglio amare
Solo libertà
Sono chiusa a chiave
e ci resterò
So di farmi male
Male non mi fa
Voglio stare sola
Così mi va
Non trovare più parole
Sono un muro che non crollerà
Re…Re… respirare
Ad occhi chiusi
prova a farlo anche tu
La mia ragione
si farà sentire
E’ ciò che conta
Non c’è niente di più

Ci sei ma non ci sei
Non cambio idea per davvero
Ragioni non ne hai
Prova a soffrire anche tu
Perché star male?
Bugiardi come la luna
Noi siamo ancora qua
Sono maledetta
Questo sì lo so
Forse per vendetta
O forse no

E’ solo una prigione
La tua falsa libertà
Apriti alla vita
Io sono qua
Siamo sole e temporale
Sarò vento che il tuo fuoco accenderà

accordi

SOLm7
Fermati un momento
DOm7
Dimmelo chi sei
SOLm7
Unica guerriera
DOm7
Non ridi mai
SOLm7
Prova un po’ ad amare
DOm7
E amati di più
SOLm7
Non è sempre uguale
DOm7
Lui non c’è più
RE# FA SOLm
E’ un passato da bruciare
RE# FA SOLm
Torna ad essere di nuovo ancora tu

DOm7
Io non voglio amare
FAm
Solo libertà
DOm7
Sono chiusa a chiave
FAm
e ci resterò
DOm
So di farmi male
FAm
Male non mi fa
DOm
Voglio stare sola
FAm
Così mi va
SOL# LA# DOm
Non trovare più parole
SOL# LA# DOm
Sono un muro che non crollerà

FAm DOm7
Re…re… respirare Ad occhi chiusi
FAm DOm7
prova a farlo anche tu La mia ragione
FAm DOm7
si farà sentire E’ ciò che conta
FAm DOm7
Non c’è niente di più Ci sei ma non ci sei
LA#m7 DOm7
Non cambio idea per davvero Ragioni non ne hai
LA#m7 DOm7
Prova a soffrire anche tu Perché star male?
LA#m7 DOm7 FA
Bugiardi come la luna Noi siamo ancora qua

STACCO: FAm DO# RE/LA#

FAm
Sono maledetta
LA#m7
Questo sì lo so
FAm
Forse per vendetta
LA#m7
O forse no
FAm
E’ solo una prigione
DOm7
La tua falsa libertà
FAm
Apriti alla vita
LA#m7
Io sono qua
DO# RE# FAm
Siamo sole e temporale
DO# RE# FA
Sarò vento che il tuo fuoco accenderà

FAm DOm7
Re…re… respirare Ad occhi chiusi
FAm DOm7
prova a farlo anche tu La mia ragione
FAm DOm7
si farà sentire E’ ciò che conta
FAm DOm7
Non c’è niente di più Ci sei ma non ci sei
LA#m7 DOm7
Non cambio idea per davvero Ragioni non ne hai
LA#m7 DOm7
Prova a soffrire anche tu Perché star male?
LA#m7 DOm7 FA
Bugiardi come la luna Noi siamo ancora qua

Sanremo 2012 - Pierdavide Carone - Lucio Dalla - Nanì

Sanremo 2012 - I cantanti in gara





Il testo

Nanì, Nanì, Nanì
Ti ho scovato dentro ad
un sentiero
ma non sono stato mai sincero,
Nanì, Nanì, Nanì
Prima e dopo tanti come me,
a cercare il mondo che non c’è
Nanì, Nanì, Nanì
Questo bosco ormai ha il tuo
stesso odore,
Di una bocca senza il suo sapore,
Nanì, Nanì, Nanì

Venti euro di verginità,
quelli al padrone, la mia
che resta qua
Dimmi perché tu ami sempre
gli altri ed io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’

Nanì, Nanì, Nanì
Piove ma non ti puoi riparare,
C’è un camionista da accontentare
Nanì, Nanì, Nanì
Anche lui è solo come noi
Siamo dentro a un mondo senza
eroi

Dimmi perché tu ami sempre
gli altri ed io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’

Potrei stare giorni ad annusare il
tuo mestiere anche con me,
Potrai sposarmi anche se non mi
amassi e capirei il perché

Dimmi perché tu ami sempre
gli altri e io amo solo te
Dimmi perché mi hai chiesto
di andar via quando ti ho detto
‘Vieni via con me’
Vieni via con me
Vieni via con me…

accordi

Mi
Nanì, Nanì, Nanì
Si Mi
Ti ho scovato dentro ad un sentiero
Si Mi
ma non sono stato mai sincero,
Fa#
Nanì, Nanì, Nanì
Do# Fa#
Prima e dopo tanti come me
Do# Mi
a cercare il mondo che non c’è
Mi
Nanì, Nanì, Nanì
Si Mi
Questo bosco ormai ha il tuo stesso odore,
Si Mi
Di una bocca senza il suo sapore,
Fa#
Nanì, Nanì, Nanì
Do# Fa#
Venti euro di verginità,
Do#
quelli al padrone,
Fa#
la mia che resta qua
Si
Dimmi perché tu ami sempre
Do# Re#-
gli altri e io amo solo te
Sol#-
Dimmi perché mi hai chiesto
Do#
di andar via quando ti ho detto
Re#- Do# Si
‘Vieni via con me’
Fa# Do#
Nanì, Nanì, Nanì
Do# Fa#
Piove ma non ti puoi riparare,
Do# Fa#
C’è un camionista da accontentare
Do#
Nanì, Nanì, Nanì
Do# Fa#
Anche lui è solo come noi
Do# Fa#
Siamo dentro a un mondo senza eroi
Si
Dimmi perché tu ami sempre
Do# Re#-
gli altri e io amo solo te
Sol#-
Dimmi perché mi hai chiesto
Do#
di andar via quando ti ho detto
Re#- Do# Si
‘Vieni via con me’
Mi
Potrei stare giorni ad annusare il
Si Fa#
tuo mestiere anche con me,
Mi
Potrai sposarmi anche se non mi
Si La Fa#
amassi e capirei il perché
Si
Dimmi perché tu ami sempre
Do# Re#-
gli altri e io amo solo te
Sol#-
Dimmi perché mi hai chiesto
Do#
di andar via quando ti ho detto
Re#- Do# Si
‘Vieni via con me’
Re#- Do# Si
‘Vieni via con me’
Re#- Do# Si
‘Vieni via con me’

Sanremo 2012 - Chiara Civello - Al posto del mondo

Sanremo 2012 - I cantanti in gara

midi karaoke - al posto del mondo








Il testo

Seguo l’immaginazione
la strada dei passi passati da qui
Sento una dolce evasione negli occhi
che mi hanno guardato così

Trova una buona ragione
qualcosa da fare
per dirmi di no
Fuori c’è il sogno che aspetta
soltanto i tuoi baci per vivere un po’
baci per vivere un po’
Più in alto
di questo cielo
impossibile cadere giù
se distesi in un prato di stelle
In uno sguardo
c’è l’infinito
le parole non parlano più
perchè adesso al posto del mondo ci sei tu
Dove la luna disegna
sul filo d’argento
che lo voglia o no
C’è una canzone che ascolta
soltanto i tuoi baci
per cantare un po’
i tuoi baci per cantare un po’
Seguo la mia sensazione
Qualcosa già esiste
Che lo voglia o no
C’è un’emozione che aspetta
soltanto i tuoi baci per crescere un po’
Baci per cantare un po’
Più in alto
di questo cielo
è impossibile cadere giù
se distesi in un prato di stelle
In uno sguardo
c’è l’infinito
le parole non parlano più
perchè adesso al posto del mondo ci sei tu
Nell’infinito
le parole non parlano più
perchè adesso
al posto del mondo ci sei tu
E non lo direi
se non ne fossi del tutto sicura che ti porterei
Più in alto
di questo cielo
è impossibile cadere giù
se distesi in un prato di stelle
In uno sguardo
c’è l’infinito
le parole non parlano più
perchè adesso al posto del mondo ci sei tu.

Sanremo 2012 - Matia Bazar - Sei tu



Sanremo 2012 - I cantanti in gara

Sei tu - midi karaoke



Il testo

Hai cercato …
E tutto sommato …
Sei riuscito …
Chi dei due ha sbagliato?
E di noi …
Che cosa resterà?
Sei geniale …
Nel fare del male …
Programmare …
Quello che è il dolore …
E ti diverte …
E spari su di me …
Caldi brividi, fredde lame oramai …
Di un inverno che … che non finirà mai
Baci come spine, sulla bocca mia …
Senza respirare, scivolando via …
Sei tu, sei tu, sei tu … che mi hai rubato il cuore!!
Guardo nelllo specchio, senza più un perché …
Cado nella notte, assomiglia a te …
Sei tu, sei tu, sei tu … che mi hai rubato il cuore!!
Ho provato … quanto ci ho provato …
Cancellare … tutto il tuo passato …
E adesso so che … ha vinto su di me …
Non raccoglierò, quel che resta di noi …
Non mi volterò, per cercarti lo sai
Baci come spine, sulla bocca mia …
Senza respirare, scivolando via …
Sei tu, sei tu, sei tu … che mi hai rubato il cuore!!
Cieli di cristallo senza più poesia
Petali di ghiaccio … sciolti sulla via …
Sei tu, sei tu, sei tu … che mi hai rubato il cuore!!
Sei tu, sei tu, sei tu!!
Sei tu, sei tu, sei tu!!
Che mi ha rubato il cuore

accordi

INTRO:[LAsus2] [FAsus2] [SOL]

[LAm*]
[LAm*] Hai cercato e tutto sommato
[FA*] sei riuscito chi dei due ha sbagliato?
[SOL*] e di noi che cosa resterà? [LAm*]

[LAm*] Sei geniale nel fare del male
[FA*] Programmare quello che è il dolore
[SOL*] e ti diverte e spari su di [LAm*] me

[RE7sus4] Caldi brividi, fredde lame ora[MIm]mai
[RE7sus4] di un inverno che, che non finirà [MI*] mai

[LAm*] Baci come spine, sulla bocca mia
[FA*] Senza respirare, scivolando via
Se [RE7sus2] tu, sei tu, sei tu,
che mi hai rubato il [MIsus4] cuore [MI]

[LAm*] Guardo nello specchio, senza più un perchè
[FA*] Cado nella notte, che assomiglia a te
Sei [RE7sus2] tu, sei tu, sei tu
che mi hai rubato il [MIsus4] cuore [MI]

[LAm*]
[LAm*] Ho provato, quanto ci ho provato
a [FA*] cancellare, tutto il tuo passato
[SOL*] e adesso so che ha vinto su di me [LAm*]

[RE7sus4] Non raccoglierò, quel che resta di [MIm] noi
[RE7sus4] Non mi volterò, per cercarti lo [MI*] sai

[LAm*] Baci come spine, sulla bocca mia
[FA*] Senza respirare, scivolando via
Se [RE7sus2] tu, sei tu, sei tu,
che mi hai rubato il [MIsus4] cuore [MI]

[LAm*] Cieli di cristallo senza più poesia
[FA*] Petali di ghiaccio sciolti sulla via
Se [RE7sus2] tu, sei tu, sei tu,
che mi hai rubato il [MIsus4] cuore [MI]
[LAm*] Sei tu, sei tu, sei tu! [SOL]
[FA*] Sei tu, sei tu, sei tu! [SOL]
[LAm*] [SOL]
[FA*] Sei tu, sei tu, sei tu! [SOL]
Che mi hai rubato il cuore [LAsus2]

Sanremo 2012 - Noemi - Sono sono parole




Sanremo 2012 - I cantanti in gara

Sono solo parole - midi karaoke








IL testo


Avere l’impressione di restare sempre al
punto di partenza
E chiudere la porta per lasciare il mondo
fuori dalla stanza
Considerare che sei la ragione per cui io
vivo
Questo è o non è
amore

Cercare un equilibrio che svanisce ogni
volta che parliamo
E fingersi felici di una vita che non è come
vogliamo
E poi lasciare che la nostalgia passi da sola
E prenderti le mani e dirti ancora
Sono solo parole
Sono solo parole
Sono solo parole le nostre
Sono solo parole

Sperare che domani arrivi in fretta e che
svanisca ogni pensiero
Lasciare che lo scorrere del tempo renda
tutto un po’ più chiaro
Perché la nostra vita in fondo non è
nient’altro che
Un attimo eterno un attimo
Tra me e te
Sono solo parole
Sono solo parole
Le nostre
sono solo parole
Sono solo parole parole parole, parole

E ora penso che il tempo che ho passato
con te
ha cambiato per sempre ogni parte di me
Tu sei stanco di tutto e io non so cosa dire
Non troviamo il motivo neanche per litigare
Siamo troppo distanti distanti tra noi
Ma le sento un po’ mie le paure che hai
Vorrei stringerti forte e dirti che non è
niente
Posso solo ripeterti ancora
Sono solo parole
Sono solo parole
Le nostre
Sono solo parole
Le nostre
Sono solo parole
Sono solo parole parole parole parole
Sono solo parole



accordi

INTRO:
[SOL] [RE] [SOL]
e----------2----------------0--
B-0--------3-----2-----0-------
G-0-----2--2-----------0-------
D-0--------0-----------0-------
A------------------------------
E-3--------------------3-------

A[RE]vere l'impressione di res[RE7+]tare
sempre al punto di par[SOL]tenza
G--2--
e chi[RE]udere la porta per lasci[RE7+]are
il mondo fuori dalla [SOL] stanza
B--0--3--
Con[RE*]siderare che sei la ragione
per cui io [SOL] vivo
questo [SIm7] è o non è...
a[LA]more

Cer[RE]care un equilibrio che sva[RE7+]nisce
ogni volta che parli[SOL]amo
G--2--
e [RE] fingersi felici di una [RE7+] vita
che non è come vogli[SOL]amo
B--0--3--
e [RE*] poi lasciare che la nostalgia
passi da [SOL] sola [SOL6]
e [SIm7] prenderti le mani e dirti...
an[LA]cora...

Sono solo pa[SOLadd9]role
Sono solo pa[LAadd9]role
Sono solo pa[SIm7]role le nostre
Sono solo pa[LA]role

Spe[RE]rare che domani arrivi in fretta
e che svanisca ogni pensi[SOL]ero
Lasci[RE]are che lo scorrere del tempo
renda tutto un po' più [SOL] chiaro
Per[RE]ché la nostra vita in fondo
non è nient’altro [DO7+] che
un [SIm7] attimo eterno un attimo
tra [LA5] me, e te

Sono solo pa[SOLadd9]role
Sono solo pa[LAadd9]role, le nostre
Sono solo pa[SIm7]role
Sono solo pa[LA]role, parole, parole,
parole__[SOLadd9]__ [FA#m] [LA]

E ora [RE] penso che il tempo, che ho passato con te
ha cambi[SOL]ato per sempre ogni parte di me
tu sei [SIm7] stanco di tutto e io non so cosa dire
non trovi[LA]amo il motivo neanche per litigare

Siamo [RE] troppo distanti, distanti tra noi
ma le [SOL] sento un po’ mie le paure che hai
vorrei [SIm7] stringerti forte e dirti che non è niente
posso [LA] solo ripeterti ancora

Sono solo [SOLadd9] parole [LAadd9] [SIm7] [LA]
Sono solo pa[SOLadd9]role, le nostre
Sono solo pa[LA]role, le nostre
Sono solo pa[SIm7]role
Sono solo pa[LA]role, parole, parole
parole_[MIm7]___ [LA]
Sono solo_[MIm7]____ parole___[LA]___

Sanremo 2012 - Nina Zilla - Per sempre

Sanremo 2012 - I cantanti in gara







Il testo

Se un giorno tu
Tornassi da me dicendo che
È stato un errore
Lasciarmi andare lontano lontano da te
Se un giorno tu
Parlassi di me
Dicendo che
Sono il tuo rimpianto e non riesci a dormire
Allora ti direi
Stavolta sarebbe per sempre
Non importerebbe niente se
Le parole tue
Mi hanno fatto male ma tanto vale che
Stavolta sia per sempre
Perché l’orgoglio in amore è un limite
Che sazia solo per un istante e poi
Torna la fame
Se un giorno tu
Sentissi che c’è qualcosa che
Non ti sai spiegare non ti lascia andare
Non chiedere a me
Neghi la verità
Ora che non ti serve piangere
Puoi lasciarti cadere
Dimenticare non basterà
Ma illudimi che sia per sempre
Non importerebbe niente se
Le parole tue
Mi hanno fatto male ma tanto vale che
Stasera non cedo a niente
Perché se perdo in amore perdo te
Che accendi il mondo per un istante e poi
Va via la luce
E so che è stupido pensarti diverso
Da ciò che sei realmente
Di quello che ho dato non ho avuto indietro
Neanche quel minimo
Per cui valga la pena di star male
Mentre affoghi nei tuoi errori
E cerco di capire l’irrefrenabile
Bisogno di cercare amore
In quel terreno che è fertile neanche a
Morire
E invece di morire ho imparato a respirare
Per sempre uh yeah
Le parole tue
Mi hanno fatto male ma tanto vale che
Stavolta non dirò niente
Perché l’orgoglio in amore è un limite
Che sazia solo per un istante e poi
Torna la fame.

accordi

INTRO:[FA] [LA#m] [FA] [MIdim]

Se un giorno [FA] tu
tornassi da [SOLm] me dicendo che
è stato un er[FA]rore lasciarmi andare
lon[FA]tano lontano da te

se un giorno [FA] tu
parlassi di [SOLm] me dicendo che
sono il tuo rimpianto [DO] e non riesci a dormire
allora [LA7] ti direi

Stavolta sarebbe per [SOLm] sempre
[DO] non importe[REm]rebbe niente [LA#] se
le parole tue [SOLm]
mi hanno fatto [DO] male ma tan[FA]to vale che[LA7]__

stavolta sia per [SOLm] sempre
[DO] perché l’orgoglio in a[REm]more è un limi[LA#]te
che sazia [SOLm] solo per un is[LA7]tante e poi
torna [REm] la fame

Se un giorno [FA] tu
sentissi che [SOLm] c’è qualcosa che
non ti sai spie[DO]gare non ti lascia andare
non [FA] chiedere a me

Neghi la veri[FA]tà
ora che non ti [SOLm] serve piangere
puoi lasciarti ca[DO]dere, dimenticare
non [LA7] basterà

Ma illudimi che sia per [SOLm] sempre
[DO] non importe[REm]rebbe niente [LA#] se
le parole tue [SOLm]
mi hanno fatto [DO] male ma tan[FA]to vale che[LA7]__

Stasera non cedo a [SOLm] niente
[DO] perché se perdo in a[REm]more perdo [LA#] te
che accendi il [SOLm] mondo per un is[LA7]tante e poi
va via [REm] la luce

E so che è s[REsus2]tupido pensarti diverso da ciò che sei
real[SOLm6]mente di quello che ho dato non ho avuto indietro
ne[REsus2]anche quel minimo per cui valga la pena di star
[LA7] male mentre affoghi nei tuoi errori e cerco di
ca[REsus2]pire l’irrefrenabile bisogno di cercare
a[SOLm6]more in quel terreno che è fertile neanche a
mo[DO]rire e invece di mo[DO7]rire ho imparato a
[LA7] re____spirare

Per [SOLm] sempre [DO] uh [REm] yeah [LA#]
Le parole tue [SOLm] mi hanno fatto [DO] male
ma [FA] tanto vale [LA7] che
stavolta non dirò [SOLm] niente
[DO] perché l’orgoglio in a[REm]more è un limi[LA#]te
che sazia [SOLm] solo per un is[LA7]tante e poi
torna [REm] la fame
e----10--
B--------
G-7------

Sanremo 2012 - Francesco Renga - La tua bellezza

Sanremo 2012 - I cantanti in gara

La tua bellezza - midi karaoke





Il testo

Mentre aspetto che tutto finisca
E ti guardo perché sei perfetta
Sei la cosa che più mi spaventa
Mentre togli il vestito di fretta
Non rimane che la meraviglia
Che la tua pelle nuda risveglia
Sto precipitando amore mio
Come la pioggia sul tuo viso
Come il cielo quando crolla all’improvviso
Se la tua bellezza è
Furiosa e nobile
E’ qualcosa che somiglia alla parte migliore di me
Se la tua bellezza è
La tua bellezza è …
Mentre giri sull’ultima giorstra
Come sopra due metri di onda
Ogni mio desiderio si incendia
Stanno rotolando amore mio
Queste stagioni
Come sassi in un torrente
Come fanno i nostri sogni
Se la tua bellezza è
Furiosa e nobile
E’ qualcosa che somiglia alla parte migliore di me
Se la tua bellezza è
La tua bellezza
E’ qualcosa che somiglia alla parte migliore di me
Domani è un giorno lontano
Ora che per l’unica volta ci amiamo
E’ per me
La tua bellezza
La tua bellezza
Se la tua bellezza è
Furiosa e fragile
E’ qualcosa che somiglia alla parte migliore di me
Se la tua bellezza è
La tua bellezza è …

accordi

A DO FA SOL x2

LAm MIm
Mentre aspetto che tutto finisca
DO
E ti guardo perché sei perfetta
SOL
Sei la cosa che più mi spaventa
LAm MIm
Mentre togli il vestito di fretta
DO
Non rimane che la meraviglia
SOL
Che la tua pelle nuda risveglia
FA SOL
Sto precipitando amore mio
LAm
Come la pioggia sul tuo viso
SOL
Come il cielo quando crolla
all'improvviso
DO
Se la tua bellezza è
FA
Furiosa e nobile
DO
ha qualcosa che somiglia alla
SOL FA
parte migliore di me
DO
Se la tua bellezza è
SOL FA
La tua bellezza
LAm MIm
Mentre giri sull'ultima giostra
DO
Come sopra due metri di onda
SOL
Ogni mio desiderio si incendia
FA SOL
Stanno rotolando amore mio
Queste stagioni
LAm
Come sassi in un torrente
SOL
Come fanno i nostri sogni
DO
Se la tua bellezza è
FA
Furiosa e nobile
DO
ha qualcosa che somiglia alla
SOL FA
parte migliore di me
DO
Se la tua bellezza è
SOL FA
La tua bellezza
DO
ha qualcosa che somiglia alla
SOL FA
parte migliore di me
SOL
Domani è un giorno lontano
FA SOL
Ora che per l'unica volta ci amiamo
DO
è per me
La tua bellezza

FA DO

La tua bellezza

FA DO

DO
Se la tua bellezza è
FA
Furiosa e fragile
DO
ha qualcosa che somiglia alla
SOL FA
parte migliore di me
DO
Se la tua bellezza è
SOL FA
La tua bellezza è

Sanremo 2012 - Eugenio Finardi - E tu lo chiami Dio

Sanremo 2012 - I cantanti in gara

E tu lo chiami Dio - midi karaoke





Il testo

Vorrei volare ma non posso,
E resto fermo qua
Su questo piano che si chiama terra
Ma la terra si ferma…
Appena mi rendo conto
Di avere perso la metà del tempo
E quello che mi resta è di trovare un senso

Ma tu, sembri ridere di me,
Sembri ridere di me…

E tu lo chiami Dio
Io non dò mai nomi
A cose più grandi di me
Perché io non sono come te…
Ma conosco l’amore
Io, io che ho visto come te
Dritto in faccia il dolore..

Vorrei volare ma non posso
e spingermi più in là
Adesso che si fa silenzio attorno

Ma il silenzio mi parla…

Devo combattere con le mie lacrime,
mica con una poesia
E non c’è ordine nei letti d’ospedale
Come in una fotografia rivedo
dritta sulle spalle la mia figura..

E tu lo chiami Dio
Io non dò mai nomi
A cose più grandi di me
Perché io non sono come te…
E tu lo chiami Dio
Io non dò mai nomi
A cose più grandi di me
Perché io non sono come te…
Ma conosco l’amore
Io, che ho visto come te
Dritto in faccia il dolore..

E tu lo chiami Dio
Io non dò mai nomi
A cose più grandi di me
Perché io, io sono come te…

Sanremo 2012 - Dolcenera - Ci vediamo a casa





Sanremo 2012 - I cantanti in gara

Ci vediamo a Casa - midi karaoke





Il testo

La chiamano realtà
Questa confusione
DI dubbie opportunità,
Questa specie di libertà
Grande cattedrale
Ma che non vale un monolocale,
Un monolocale
Come sarebbe bello potersi dire
Che noi ci amiamo tanto,
Ma tanto da morire
E che qualunque cosa accada
Noi ci vediamo a casa
Noi, viviamo senza eroi,
Per chi ci vuol fregare,
Esempio di civiltà,
Contro questa eredità
Di forma culturale
Che da tempo non fa respirare,
Non fa respirare
Come sarebbe bello potersi dire
Che noi ci amiamo tanto,
Ma tanto da morire
E che qualunque cosa accada
Noi ci vediamo a casa
Come sarebbe bello potersi dire
Non vedo l’ora di vederti amore
Con una scusa o una sorpresa,
Fai presto e ci vediamo a casa
La chiamano realtà
Senza testimone
E di dubbia moralità
Questa specie di libertà
Che non sa volare, volare, volare, volare
Come sarebbe bello potersi dire
Che noi ci amiamo tanto,
Ma tanto da morire
E che qualunque cosa accada
Noi ci vediamo a casa
Come sarebbe bello potersi dire
Non vedo l’ora di vederti amore
Con una scusa o una sorpresa,
Fai presto e ci vediamo a casa.

accordi

INTRO:[RE] [SOL] (x2)

[RE] La - chi[SOL]amano real[RE]tà
[SOL] questa confu[RE]sione
di [SOL] dubbie oppor[FA#m]tunità,
questa s[SOL]pecie di [RE] libertà
[SOL] grande catted[RE]rale
ma [SOL] che non vale
un [FA#m] mo___no__lo[SOL]cale,
un [FA#m] mo___no__lo[SOL]cale___

[RE] Come sarebbe bello [SOL] potersi dire__
[RE] che noi ci amiamo tanto,
[SOL] ma tanto da morire___[FA#m]_
e che qua[SOL]lunque cosa accada_[FA#m]_
noi [SOL] ci vediamo a casa[RE]___

[RE] Voi, vivi[SOL]amo senza e[RE]roi,
per [SOL] chi ci vuol fre[RE]gare,
e[SOL]sempio di [FA#m] civiltà,
contro [SOL] questa e[RE]redità
di [SOL] forma cultu[RE]rale
[SOL] che da tempo
[FA#m] non fa respi[SOL]rare,
[FA#m] non fa respi[SOL]rare___

[RE] Come sarebbe bello [SOL] potersi dire__
[RE] che noi ci amiamo tanto,
[SOL] ma tanto da morire___[FA#m]_
e che qua[SOL]lunque cosa accada_[FA#m]_
noi [SOL] ci vediamo a casa[RE]___
Come sarebbe bello [SOL] potersi dire__
[RE] non vedo l’ora di ve[SOL]derti amore___[FA#m]_
con una s[SOL]cusa o una sorpresa___[FA#m]_
fai presto e [SOL] ci vediamo
a casa[RE]__ [SOL][FA#m][SOL]

[RE] La - chi[SOL]amano real[RE]tà
[SOL] senza testi[RE]mone
e di [SOL] dubbia mo[FA#m]ralità,
questa s[SOL]pecie di [FA#m] libertà
[SOL] che non sa vo[FA#m]la____re__[SOL]__,
[FA#m] volare__[SOL]__
vo[FA#m]la____re__[SOL]__
vo[FA#m]la____re__[SOL]__

[RE] Come sarebbe bello [SOL] potersi dire__
[RE] che noi ci amiamo tanto, [SOL] ma tanto da morire___[FA#m]_
e che qua[SOL]lunque cosa accada_[FA#m]_
noi [SOL] ci vediamo a casa[RE]___
Come sarebbe bello [SOL] potersi dire__
[RE] non vedo l’ora di ve[SOL]derti amore___[FA#m]_
con una s[SOL]cusa o una sorpresa___[FA#m]_
fai presto e [SOL] ci vediamo a casa[RE]__

Sanremo 2012 - Arisa - La notte






La notte - midi karaoke


Sanremo 2012 - I cantanti in gara






Partecipando al 59º Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone Sincerità, Ha raggiunto il successo vincendo la categoria "Nuove Proposte". Contemporaneamente è stato pubblicato anche il suo album d'esordio, intitolato anch'esso Sincerità, che ha riscosso un buon successo in Italia. Nel 2010 è tornata al Festival di Sanremo nella categoria "Artisti" con la canzone Malamorenò, che ha accompagnato l'uscita dell'omonimo album. Nel 2011 è stata giudice dell'edizione italiana del talent show X Factor'. Oggi, Arisa, ritorna a Sanremo 2012 con la canzonzne "La notte"...



Il testo

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale che sale
Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perché
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c’è
E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà
Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c’è il dolore che sale che sa e e fa male
Arriva al cuore lo picchiare più forte di me
Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Ed in un attimo mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è
E sale e accende gli occhi il sole adesso dov’è
Mentre il dolore sul foglio è seduto qui accanto a me
Che le parole nell’aria sono parole a metà
Ma queste sono già scritte e il tempo non passerà
Ma quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà
E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà





accordi

Fa
Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
Do
perché mi porto un dolore che sale che sale
Sol/Si Re-
Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perchè
Fa
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
Do
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Sol/Si Re-
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c’è
Fa Do
E quando arriva la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si La-
La vita può allontanarci l’amore continuerà
Fa
Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Do
Ma c’è il dolore che sale che sa e e fa male
Sol/Si Re-
Arriva al cuore lo picchiare più forte di me
Fa
Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Do
Ed in un attimo mi scoppia la testa
Sol/Si Re-
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è
Fa Do
E sale e scende gli occhi il sole adesso dov’è
Sol La-
Mentre il dolore sul foglio è seduto qui accanto a me
Fa Do
Che le parole nell'aria sono parole a metà
Sol/Si La-
Ma queste sono già scritte e il tempo non passerà
Fa Do
Ma quando arriva la notte la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si La-
La vita può allontanarci l’amore continuerà

Fa Do Sol Re-

....
Fa Do
E quando arriva la notte e resto sola con me
Sol/Si La-
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Fa Do
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
Sol/Si Do Fa
La vita può allontanarci la vita poi continuerà
Do Fa
Continuerà
Do
Continuerà

sabato 18 febbraio 2012

Sanremo 2012 - Emma Marrone - Non è l'inferno




La vincitrice di Sanremo 2012 è Emma Marrone

Non è l'inferno - midi karaoke



Sanremo 2012 - I cantanti in gara






Il testo

Ho… dato la vita e il sangue per il mio paese
e mi ritrovo a non tirare a fine mese,
in mano a Dio le sue preghiere
Ho… giurato fede mentre diventavo padre
due guerre senza garanzia di ritornare,
solo medaglie per l’onore
Se qualcuno sente queste semplici parole,
parlo per tutte quelle povere persone che
ancora credono nel bene…
Se tu hai coscienza guidi e credi nel paese
dimmi cosa devo fare per pagarmi da mangiare,
per pagarmi dove stare,
dimmi che cosa devo fare
No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo com’è possibile
pensare che sia più facile morire
No, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole
Ho… pensato a questo invito non per compassione
ma per guardarla in faccia e
farle assaporare un po’ di vino e un poco da mangiare
Se sapesse che fatica ho fatto per parlare con mio figlio
che a 30 anni teme il sogno di sposarsi
e la natura di diventare padre
Se sapesse quanto è difficile il pensiero
che per un giorno di lavoro
c’è che ha più diritti di chi ha creduto
nel paese del futuro
No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo com’è possibile
pensare che sia più facile morire
No, non lo pretendo ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole,
Non rimangono parole…
Pensare che sia più facile morire
Io no, non lo pretendo
ma ho ancora il sogno
che non rimangano parole
Non rimangano parole
Non rimangano parole.




accordi

REm Fa
Ho__ dato la vita e il sangue per il mio paese
Do
e mi ritrovo a non tirare a fine mese,
Re-
in mano a Dio le sue preghiere
REm Fa
Ho giurato fede mentre diventavo padre

due guerre senza garan[DO]zia di ritornare,
Re- RE MI FA SOL
solo medaglie per l’onore
LA# Fa
Se qualcuno sente queste semplici parole,
Do
parlo per tutte quelle povere persone che
Re- RE MI FA LA
ancora credono nel bene
LA# Fa
Se tu hai coscienza guidi e credi nel paese
Do
dimmi cosa devo fare per pagarmi da mangiare,

per pagarmi dove stare,
Rem
dimmi che cosa devo fare
La# Fa
No, questo no , non è l’inferno
Do Mi
ma non comprendo
Rem
com’è possibile pensare che sia più

Re Mi Fa La
facile morire
LA# Rem
No, non lo pretendo
Do
ma ho ancora il sogno
Solm
che tu mi ascolti e non rimangano parole
REm Fa
Ho pensato a questo invito non per compassione
Do
ma per guardarla in faccia e farle assaporare un po’ di vino
Rem RE MI FA DO
e un poco da mangiare
LA# Fa
Se sapesse che fatica ho fatto per parlare
Do
con mio figlio che a 30 anni teme il sogno di sposarsi
Rem RE MI FA DO
e la natura di diventare padre
La# Fa
Se sapesse quanto è difficile il pensiero

che per un giorno di lavoro
Do
c’è che ha ancora più diritti di chi ha creduto
Rem
nel paese del futuro
LA# Fa
No, questo no, non è l’inferno
DO MI
ma non comprendo
Rem
com’è possibile pensare che sia più
RE MI FA LA
facile morire
LA# Rem
No, non lo pretendo
Do
ma ho ancora il sogno
Solm
che tu mi ascolti e non rimangano parole
LA# FA DO MI
Non rimangono parole
Rem
com’è possibile pensare che sia più
Re Mi Fa la
facile morire
LA# Rem
No non lo pretendo
Do
ma ho ancora il sogno
Rem
che tu mi ascolti e non rimangano parole

Non rimangono parole

Non rimangono parole

Sanremo 2012 - Alessandro Casillo
E' vero

Sanremo giovani: vince Alessandro Casillo

Sanremo 2012 - I cantanti in gara





SanremoSocial - i 60 finalisti



Il testo

Perché
ho scritto una risposta
per me, per te
vorrei
ma ho scelto di aspettare
vorrei qualcosa, vorrei
un giorno per star con te, per come sei
qualcosa di vero che proteggerei
che poi
non parlo mai abbastanza,
però ripeto, però
qualcosa di vero c’è ma non si sente
qualcosa che sembri tu nella mia mente

dentro il cuore che batte più forte
quando stai con me
quando il mondo mi sembra più bello
inizia ad essere
perché è vero, è vero che ci sei
se ci sei
perché è vero, è vero che ci sei

vorrei
e accorcio le distanze
potrei
non dirle mai che cerco qualcosa in più
da non pretendere
e sento qualcosa che non so nascondere

dentro il cuore che batte più forte
quando sto con te
quando il mondo mi sembra più bello
inizia ad essere
perché è vero, è vero che ci sei
perché è vero, è vero che ci sei

perché per te
ho scelto qualcosa in più da vivere
perché per noi
c’è sempre qualcosa che diventerei

dentro il cuore che batte più forte
quando sto con te
quando il mondo mi sembra più bello
inizia ad essere
perché è vero, è vero che ci sei
se ci sei
perché è vero, è vero che ci sei


accordi


Sol
Perché

ho scritto una risposta
Do
per me, per te
Sol
vorrei
ma ho scelto di aspettare
Do
vorrei qualcosa, vorrei
Re Mi-
un giorno per star con te, per come sei
Re Do
qualcosa di vero che proteggerei
Sol
che poi
non parlo mai abbastanza,
Do
però ripeto, però
Re Mi-
qualcosa di vero c’è ma non si sente
Re Do
qualcosa che sembri tu nella mia mente
Do Sol
dentro il cuore che batte più forte
Re
quando stai con me
Do Sol
quando il mondo mi sembra più bello
Re
inizia ad essere
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei
Sol
se ci sei
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei
Sol
vorrei
e accorcio le distanze
Sol
potrei
Do Sol
non dirle mai che cerco qualcosa in più
Re
da non pretendere
Do Sol Re
e sento qualcosa che non so nascondere
Mi- Do
dentro il cuore che batte più forte
Re
quando sto con te
Mi- Do
quando il mondo mi sembra più bello
Re
inizia ad essere
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei
la- Sol Si
perché per te
Mi- Sol Re
ho scelto qualcosa in più da vivere
la- Sol Si
perché per noi
Mi- Re Do
c’è sempre qualcosa che diventerei

La- Sol Re
Do Sol
dentro il cuore che batte più forte
Re
quando sto con te
Do Sol
quando il mondo mi sembra più bello
Re
inizia ad essere
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei
se ci sei
Mi- Do Re
perché è vero, è vero che ci sei

Do sol Re ...

martedì 14 febbraio 2012

PNAU - The Truth



Il testo

It’s hard to try
When you’re always pushin’
Those thorns in my side
Can’t bring back light
When someone has stolen the sun
Turn on blind

Held you in Balmain
Took away your pain
I gave and I gave and I gave
I thought you were the truth

You say you lost your lover
And that you miss your best friend
Till I found there’s none in you
Wings of stone I thought you were the truth

You were my muse
And the world surrounded you I was so into you
You say you lose
Lost is a luxury baby that you can’t choose

Said you were confused
Didn’t know what to do
You fake and you fake I was fooled
I thought you were the truth

You say you lost your lover
And that you miss your best friend
Till I found there’s none in you
Wings of stone I thought you were the truth

You know I met you baby I thought that you were the sun
I felt your presence and your pure warmth shone upon
And then the night fell hard and you were the moon
I rode your waves but I fell too soon

You say you lost your lover
And that you miss your best friend
Till I found there’s none in you
Wings of stone I thought you were the truth

traduzione

E’ difficile provare
Quando tu stai sempre a spingere
Queste spine nel mio fianco
Non si può riportare le luce
Quando qualcuno ha rubato il Sole
Accecandoti


Hanno portato via il tuo dolore
Ho dato e Ho dato e Ho dato
Pensavo che fosse la verità

tu dici che hai perso la tua amante
e che ti manca il tuo migliore amico
Fino a che ho trovato non c’è nessuno in te
Ali di pietra Ho pensato che fosse la verità

Eri la mia musa
e il mondo ti circonda Ero così dentro di te
tu dici di perdere
perdere è un lusso che Non puoi scegliere

hai detto di essere confusa
di Non sapere cosa fare
tu fingi e fingi Io sono confuso
Pensavo che fosse la verità

tu dici che hai perso la tua amante
e che ti manca il tuo migliore amico
Fino a che ho trovato non c’è nessuno in te
Ali di pietra Ho pensato che fosse la verità

tu sai che Quando ti Ho incontrata Pensavo fossi il Sole
Sentivo la tua presenza e calore puro
e poi è caduta la notte e tu Eri la Luna
Ho guidato le vostre onde, ma sono caduto troppo presto

tu dici che hai perso la tua amante
e che ti manca il tuo migliore amico
Fino a che ho trovato non c’è nessuno in te
Ali di pietra Ho pensato che fosse la verità

Tacabro - Tacatà - Tacata'





Il testo

Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà

Mira me lo disse mi Tacatà.
Que esta la fiesta Tacatà.
La gente bailando il Tacatà, tu mondo gridando Tacatà.
Suona il volume de Tacatà, muovi tuo culito Tacatà, tambien il bacito. Tacatà.
Romano & Sapienza Tacatà.
Oh yeah, para la gente que le gusta el Tacatà, ahora digo Atacabrò, ataca yo que no es mi tambien.
La gente bailando et tu bla bla bla. Que es y ataca yo, que es battaglià. Le tette muchacho, yo vuelta Tacatà.
Que todos gusta ai mama.
Inventa una cosa nueva: la house.

Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà
Taca mamasita Tacatà

Mira mi lo disse mi Tacatà.
Que esta la fiesta Tacatà.
La gente bailando il Tacatà, tu mondo gridando Tacatà.
Suona il volume de Tacatà. Muovi tuo culito Tacatà. Tambien il bacito. Tacatà.
Que esta la fiesta Tacatà.

Está criticando mi música buena.

Yo soy candela, tu sabe yo soy el rey de la mena.
Uela muchaco, Tu sabe yo soy candela, tu sabe yo soy el rey de la nena.
Et que pone la cosa buena.
Et todos mondo sabe que lo canten à La Habana.

Traduzione

Aaah ahhh… O sì, sì. La nuova… di Rrrrodriguez.
Tacatà.
Sai che cos’è Tacatà?
Ti piace il Tacatà?
A me piace quando la mia donna fa Tacatà
Il Tacatà fratello!

Muovi il culetto su e giù, donna.

Mi fece vedere e mi disse Tacatà.
Questa è la festa Tacatà.
La gente balla il Tacatà, il mondo grida Tacatà.
Suona il Tacatà. Muovi il tuo culetto, Tacatà, anche il bacino. Tacatà.
Romano & Sapienza Tacatà.
Oh yeah, alle persone a cui piace il Tacatà, adesso dico Tacatà fratello.
La gente sta ballando e tu bla bla bla.
A tutti piace la mia donna.
Io invento una nuova musica: house.

Muovi il culetto su e giù, donna.

Mi fece vedere e mi disse Tacatà.
Questa è la festa Tacatà.
La gente balla il Tacatà, il mondo grida Tacatà.
Suona il Tacatà. Muovi il tuo culetto, Tacatà. Anche il bacino. Tacatà.
Questa è la festa Tacatà.

C’è chi critica la mia buona musica.
Io sono caldo, tu sai io sono il re.
Ehi ragazzo, tu sai che io sono caldo, io sono il re.
E io faccio buona musica.
Tutto il mondo sa che si canta a L’Avana.

domenica 12 febbraio 2012

Fiorella Mannoia - Io non ho paura



Il testo

Ci penso da lontano da un altro mare
un'altra casa che non sai
La chiamano speranza ma a volte
è un modo per dire illusione
Ci penso da lontano e ogni volta
è come avvicinarti un po'
Per chi ha l' anima tagliata l'amore è sangue,
futuro e coraggio
A volte sogni di navigare su campi di grano
E nei ritorni quella bellezza resta in una mano
E adesso che non rispondi fa più rumore
nel silenzio il tuo pensiero
E tu da li mi sentirai se grido
Io non ho paura
Il tempo non ti aspetta
Ferisce questa terra dolce e diffidente
Ed ho imparato a comprendere l'indifferenza
che ti cammina accanto
Ma le ho riconosciute in tanti occhi le mie stesse paure
Ed aspettare è quel segreto che vorrei insegnarti
Matura il frutto e il tuo dolore
non farà più male e adesso alza lo sguardo
Difendi con l'amore il tuo passato
Ed io da qui ti sentirò vicino
Io non ho paura
E poi lasciarti da lontano rinunciare
anche ad amare come se l'amore fosse clandestino
Fermare gli occhi un istante
e poi sparare in mezzo al cielo il tuo destino
Per ogni sogno calpestato ogni volta
che hai creduto in quel sudore che ora bagna la tua schiena
Abbraccia questo vento
e sentirai che il mio respiro è più sereno
Io non ho paura
Di quello che non so capire
Io non ho paura
Di quello che non puoi vedere
Io non ho paura
Di quello che non so spiegare
Di quello che ci cambierà

accordi

Sol Re
Ci penso da lontano da un altro mare un’altra casa che non sai
Mim Sim
La chiamano speranza ma a volte è un modo per dire illusione
Sol Re
Ci penso da lontano e ogni volta è come avvicinarti un po’
Mim La
Per ogni anima tagliata l’amore è sangue, futuro e coraggio
Sol La Fa#m Sol
A volte sogni di navigare su campi di grano
Sol La Fa#m Sol
E nei ritorni quella bellezza resta in una mano
Sol La Fa#m
E adesso che non rispondi fa più rumore nel silenzio il
sol
tuo pensiero
Sol La Fa#m
E tu da li mi sentirai se grido
Sol La Fa#m Sol
Io non ho paura
Sol La Sim
Io non ho paura
Sol La Fa#m Sol
Io non ho paura
Sol La
Io non ho paura
Sol Re
Il tempo non ti aspetta ferisce questa terra dolce e diffidente
Mim Sim
Ed ho imparato a comprendere l’indifferenza che ti cammina accanto
Mim La
Ma le ho riconosciute in tanti occhi le mie stesse paure
Sol La Fa#m Sol
Ed aspettare è quel segreto che vorrei insegnarti
Sol La Fa#m SolL
Matura il frutto e il tuo dolore non farà più male
Sol La Fa#m sOL
e adesso alza lo sguardo difendi con l’amore il tuo passato
Sol La Sim
ed io da qui ti sentirò vicino
Sol La Fa#m Sol
Io non ho paura
Sol La Sim
Io non ho paura
Sol La
E poi lasciarti da lontano rinunciare anche ad amare
Fa#m Sol
come se l’amore fosse clandestino
Sol La
Fermare gli occhi un istante e poi sparare
Sim
in mezzo al cielo il tuo destino
Sol La Fa#m
Per ogni sogno calpestato ogni volta che hai creduto in quel sudore
Sol
che ora bagna la tua schiena
Sol La Sim
Abbraccia questo vento e sentirai che il mio respiro è più sereno
Sol La Fa#m Sol
Io non ho paura Di quello che non so capire
Sol La Mim
Io non ho paura Di quello che non puoi vedere
Sol La Fa#m Sol
Io non ho paura Di quello che non so spiegare
La Sol
Di quello che ci cambierà

domenica 5 febbraio 2012

Dappy - Rockstar ft. Brian May



Il testo

They say that I'm dangerous
Like everything I touch falls apart
If I were to tell, they'll kill me now
well imma cut to the chase

I used to wish on a star but nowadays I need space: Satellites
See the black shades white chain, flashing lights
Never thought I could of felt this low in the highlights
So I asked Phyllis its still another day in paradise
Is the heaven for the forever 27
Could it be three years till I'm jammin' with legends?
I got thousands of fans, but I don't get the obsession
There's a nice guy inside, I guess I've never met him

cause I could buy a fast car But not even an airoplane can seem to get me out of here
The pressure and the stress are both dying to see the end of me
And the man in the mirror is looking at me like an enemy

Whoa
What doesn't kill you makes you stronger every time
Naahoo
Don't let em tell you how to live your life, causee

They say that I'm dangerous
Like everything I touch it falls apart
If I were to tell, they'll kill me now
Well imma cut to the chase

Cause I'm living like a Rockstar
I aint afraid the good die young
Cause I be living like a rockstar
I blow up a million miles away, away, away

Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh
Chicka BANG BANG
Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh
Chicka BANG BANG

Mama always told that there's someone looking over me
Think she meant the guy with the camera tryna photo me
Be careful what you wish for, cause the truths a little different
if the Guardian's my angel, why's the Sun burning holes in me?
They let me loose on the public, but I didn't prepare
I get shock by a lens everytime i appear
Put a star in the room, I swear it changes the atmosphere
Cause I'm a celebrity, can someone get me out of here

Whoa
What doesn't kill you makes you stronger every time
Naahoo
Don't let em tell you how to live your life, causee

They say that I'm dangerous
Like everything I touch it falls apart (oooh like everything i touch it falls apart)
If I were to tell, they'll kill me now
Well imma cut to the chase

Cause I'm living like a Rockstar ( Yesss i ammm!)
I aint afraid the good die young ( woahh oh oh oh)
Cause I be living like a rockstar
I blow up a million miles away, away, away

Cause I don't care, I don't care
Take me there, take me thaere
Na na na I aint scared, I aint scared
Take me there
Well Imma cut to the chase cause i be living like a

You ain't a legend till your set in stone
For now your just flesh and bone
Just a likkle bruder tryna build a home
I'll be the best till my dying breath: Brian Jones
A wise girl once sung tears dry on their own
Fuck a moment of silence in my house
We shut the whole shit down for Winehouse
so I've got something to say
Take aim, pull the trigger
cause your never going to blow me away ( Awwwayyyyyy, oooh woahh)

They say that I'm dangerous
Like everything I touch it falls apart
If I were to tell, they'll kill me now
Well imma cut to the chase

Cause I'm living like a Rockstar
I aint afraid to die young
Cause I be living like a rockstar
I blow up a million miles away

Cause I don't care, I don't care
Take me there, take me there
Na na na I aint scared, I aint scared
Take me there
Well we can cut to the chase cause i'm living like a

(Guitar solo)

Cause im living like a rockstar!

Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh
Chicka BANG BANG
Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh Ohh
Chicka BANG BANG